Autore:
Luca Cereda

INSEGUIMENTO Mettetele a correre una a fianco dell'altra verso l'infinito e vedrete che questa Bentley Bentayga Speed, a un certo punto, metterà il muso davanti alla Lamborghini Urus, seppur di pochissimo. Ma tanto basta agli inglesi per reclamare un aggiornamento del Guinness e presentare l'auto come il SUV più veloce nel mondo.

CIFRE A CONFRONTO Questo direbbero i numeri; la nuova Bentayga, frutto di un re-tuning del W12 (e non solo) della sport utility di sangue blu, è accreditata di una velocità massima di 306 km/h: sulla carta, un km/h in più della Lamborghini Urus nella sua (per ora) unica versione, che comunque pesa circa un quintale in meno e mantiene un netto vantaggio nello 0-100: 3,6 secondi contro i 3,9 della Bentley.

PALESTRATA Il fatto che a Crewe si siano spinti ad alzare ulteriormente l'asticella delle prestazioni è un segno dei tempi. Un po' i SUV blasonati ultimemente tendono a giocare a chi ce l'ha più lungo (l'allungo); un po' la Bentayga necessitava di svecchiare la propria immagine, sin dall'inizio piuttosto paludata. Per inciso, quelli di Bentley non hanno solamente pompato il motore, che da 608 passa a 635 cv sulla Speed mantenendo però una coppia di 900 Nm. La driving mode sportiva (una delle quattro selezionabili) è stata ricalibrata per rendere questo SUV più dinamico. E lo stesso dicasi per le sospensioni a controllo elettronico e per la trasmissione automatica.

ANCHE L'OCCHIO... I designer hanno reso infine più sportivo il look della Bentayga Speed. Come? Con finiture esclusive, rivestimenti in Alcantara, prese d'aria scure, minigonne in tinta con la carrozzeria e uno spoiler posteriore più pronunciato. Dettagli che potete apprezzare nella gallery qui sotto.   


TAGS: bentley bentley bentayga bentley bentayga speed