Autore:
Marco Congiu

LO STUDIO In una recente ricerca condotta dal Professor Ferdinand Dudenhoffer dell'Università di Duisburg, è emerso che tra i costruttori di automobili con il maggior profitto per ogni automobile venduta a dettar legge è la Ferrari. L'indagine, condotta sui primi sei mesi del 2018, ha visto il Cavallino Rmpante davanti alla concorrenza, forte di un profitto di 80.000 dollari ad esemplare che esce dalla fabbrica. Ma non è stata la sola sorpresa della ricerca...

CHI SORRIDE Insieme a Ferrari hanno motivo di gioire Porsche, che riesce ad arrivare a quasi 20.000 dollari di profitto per ogni automobile venduta – il doppio rispetto alle rivali Mercedes e Audi – e Maserati, con 5.800 dollari ad auto venduta. Bene anche Volvo, che nella speciale classifica si posiziona poco al di sotto del Tridente.

E CHI PIANGE Chi non ha di che gioire, invece, sono su tutte Tesla e Bentley. Il costruttore di auto elettriche per le quali Elon Musk è sempre pronto a metterci la faccia perde 12.757 dollari per ogni automobile venduta, ma peggio ancora va a Bentley, con 19.715 dollari di rosso ad ogni sportiva o SUV che esce dalla fabbrica.

 


TAGS: bentley ferrari tesla