ELETTRO-RALLY Opel si conferma al passo coi tempi, fa infatti il suo debutto al Salone di Francoforte 2019 nuova Opel Corsa-e Rally. Si tratta di una vettura unica nel suo genere, la prima auto da corsa pensata per i rally e spinta da un motore elettrico. Nuova Corsa-e Rally parteciperà all’ADAC Opel E-Rally Cup, competizione monomarca riservata alla nuova utilitaria di Rüsselsheim, ma in formato rigorosamente full electric. Il campionato prenderà il via nell’estate del 2020 e si concluderà agli inizi del 2021. Un’opportunità unica per molti giovani talenti, che avranno così modo di mettere in luce le proprie abilità, ma al volante di una EV.

SCHEDA TECNICA Alla base della vettura da rally vi è dunque la versione elettrica dell’hatchback Opel Corsa. L'auto monta un motore sincrono da 100 kW (136 CV) in grado di sviluppare una coppia massima di 260 Nm. La capacità energetica del pacco batteria si attesta invece sui 50 kWh, ricaricando i quali dalla presa di casa, si impiegherebbero all’incirca 21 ore. A frenare l'elettrizzante Opel Corsa-e Rally ci pensa un impianto frenante costituito da pinze a quattro pistoncini che mordono dischi anteriori da 332x28 mm ventilati internamente, e dischi posteriori da 264x12 mm. Il telaio è costituito da una scocca nuda leggera con gabbia di protezione integrata. A difendere la Corsa-e Rally da colpi e sassi ci pensa infine una piastra sottoscocca per motore e trasmissione.

E IL PREZZO? Beh la Opel Corsa-e Rally è un’auto da competizione che difficilmente vedremo scorrazzare per le strade delle nostre città. Tuttavia, stando a quanto comunicato dalla Casa del Fulmine, per coloro che sono interessati a partecipare al Campionato, l'auto ha un valore che si aggira intorno ai 50.000 euro (prezzo applicato esclusivamente ai clienti di Opel Motorsport). Sfiziosa, che dite?


TAGS: opel francoforte 2019 Opel Corsa-e Opel Corsa-e Rally ADAC Opel e-Rally Cup 2020