Autore:
Marco Congiu
Pubblicato il 05/01/2019 ore 10:00

SPAZIALE Spesso si usa questo termine per definire un'auto esotica, ad elevate prestazioni, unica. In questo caso, però, la parola scleta si adatterà al significato letterale. Sì perché alcune componenti di quesna unica BMW M850i Sky Night arrivano davvero dallo spazio. Svelata in occasione del passaggio ravvicinato della Terra con la coda di meteoriti dell'asteroide 2003 EH, questa ammiraglia sportiva incorpora davvero della polvere di stelle al suo interno.

FIGLIA UNICA Nata dall'ingegno dei tecnici del BMW Individual Manufaktur in collaborazione con Max Planck del Centro di ricerca di Garching in Baviera, questa M850i Sky Night presenta una colorazione unica per gli esterni, con un particolare schema geometrico riprodotto sulle calotte degli specchietti e inciso sui dischi dei freni, Particolare unico e destinato a fare scuola è la stampa 3D delle pinze dei freni che ha consentito un risparmio di oltre il 30% del peso delle componenti.

INTERNI LUNARI È negli interni che possiamo toccare con mano i corpi extraterrestri, destinati a ricoprire parte della plancia e del tunnel centrale, oltre alla leva del cambio ed al selettore dei comandi. A ciò si aggiungono anche battitacco personalizzato e tre tipi di pelle a rivestire gli interni. Il prezzo? Non lo sappiamo con certezza, ma è logico pensare che si superino di slancio i 150.000 euro.


TAGS: bmw BMW Serie 8