Pubblicato il 08/06/21

ZERO AZERO A Baku la Formula 1 ci regala uno spettacolo emozionante e ricco di sorprese. Uno show pazzesco che resterà nelle nostre menti per molto tempo, ma che, di fatto, sposta poco o nulla sul piano della lotta al titolo mondiale tra Lewis Hamilton e Max Verstappen: il dominatore della gara finisce contro il muro a causa di una foratura, mentre l'inglese della Mercedes spreca un rigore a porta vuota andando lungo in via di fuga alla ripartenza dopo la bandiera rossa. Uno zero... azero che scontenta tutti e che ci porta al podio più impensabile della stagione, con Sergio Perez a trionfare davanti al redivivo Sebastian Vettel e al sempre solido Pierre Gasy.

E LE FERRARI? Meno bene è andata, invece, ai due piloti della Ferrari, protagonisti di una domenica deludente sul piano delle performance della SF21 e individuali - specie per quanto riguarda Carlos Sainz, autore di un grave errore di guida - chiuso con un ''misero'' quarto e ottavo posto. Un risultato non soddisfacente considerando le prestazioni di Aston Martin e AlphaTauri, ma anche soprattutto ripensando alla strepitosa pole position ottenuta da Charles Leclerc in qualifica. Quali le ragioni di un crollo del genere in gara?

IndyCar, Max Papis nel 2017 a Watkins Glen

RADIOBOX 3X14 Di questo e tanto altro ancora, tornando anche sui temi della Indy500 parleremo nella puntata numero 14 della terza stagione di RadioBox, il video-podcast di MotorBox.com, che ospita in diretta l'ex pilota italiano diventato una vera e propria istituzione dell'automobilismo Usa (e non solo), Max Papis. Il nostro video-podcast sul mondo dei motori da corsa, che torna in diretta su MotorBox.com, sul canale YouTube MotorBox TV, sulla pagina Facebook MotorBox e sul nuovo profilo Twitch alle 19.00 di stasera, martedì 8 giugno 2021. L’episodio sarà poi anche disponibile on demand in versione solo audio su Spotify. Non mancate!


TAGS: motogp formula 1 f1 f1 2021 gp azerbaijan RadioBox Podcast video youtube Baku F1 TotoBox MemeBox Max Papis