Autore:
Emanuele Colombo

AL VIA I PRE-ORDINI: COME APPROFITTARNE La Volkswagen ID.3 non è ancora in vendita e se si trattasse di una Volkswagen normale non ci sarebbe altro da fare se non attendere. Tuttavia per l'occasione la casa di Wolfsburg ha deciso per un cambio di strategie: sulla falsariga di quanto di solito fa Tesla. Che ha fatto? A partire da oggi accetta prenotazioni per assicurarsi uno dei primi esemplari di Volkswagen ID full-electric, a fronte del pagamento di un deposito di 1.000 euro e della registrazione su www.volkswagen.com/id-prebooking. Ciò darà diritto a una delle auto elettriche in edizione speciale Volkswagen ID.3 1ST, la cui tiratura è limitata a 30.000 veicoli.

VERSIONI E DOTAZIONI DELLA FIRST EDITION La first edition della Volkswagen elettrica è infatti offerta in quattro colori e tre versioni, tutte con cerchi maggiorati: l'ID.3 1ST ha già una dotazione di alto livello che prevede comandi vocali e sistema di navigazione, ID.3 1ST Plus aggiunge fari IQ.Light e finitura bicolore per interni e carrozzeria. ID.3 1ST Max, al top dell'offerta, aggiunge tetto panoramico in vetro e head up display con realtà aumentata.

L'AUTONOMIA DELLA ID.3 La Volkswagen ID.3 1ST (ossia first edition) adotta la batteria di media capacità, rispetto alle tre misure disponibili, per un'autonomia di 420 km secondo l'omologazione WLTP (330 km e 550 km sono i range previsti per i gli altri due accumulatori in gamma). Il prezzo della ID.3 1ST sarà inferiore a 40.000 euro, prima ancora di applicare eventuali ecoincentivi statali o detrazioni fiscali, dice Volkswagen. La versione con batteria più piccola, non disponibile in pre-prenotazione, dovrebbe invece essere inferiore a 30.000 euro in Germania.

RICARICA GRATIS Un'altra soluzione che ricorda le mosse di Tesla è quella di offrire gratuitamente, per il primo anno, ricariche fino a 2.000 kWh in tutti i punti di ricarica pubblici collegati con l'app di ricarica Volkswagen We Charge e nei punti di ricarica rapida IONITY, che offre eco-energia laddove disponibile. Per mettersi al riparo da polemiche, Wolkswagen dichiara che le emissioni relative al processo produttivo della ID.3 saranno compensate da progetti climatici certificati per rendere l'auto carbon-neutral. Gli ordini veri e propri – vincolanti – per le ID.3 1ST inizieranno al termine del salone di Francoforte; la produzione sarà avviata alla fine del 2019 e i primi veicoli saranno consegnati ai clienti a metà del 2020.


TAGS: volkswagen Volkswagen ID francoforte 2019 Volkswagen ID.3 volkswagen ID.3 1ST