Autore:
Dario Paolo Botta

QUANDO ARRIVA Una notizia che fa scalpore: secondo alcune indiscrezioni Dacia, marchio del gruppo Renault, è pronta a lanciare sul mercato europeo una city car elettrica dal prezzo sorprendente. Il concept della vettura dovrebbe essere svelato al Salone di Francoforte il prossimo settembre, negli showroom arriverà però solo nel 2021. Si tratta del frutto della collaborazione con la casa madre francese, la base sarà infatti la Renault City K-ZE: piccola EV presentata ad aprile al Salone dell’auto di Shanghai e pensata appositamente per il mercato cinese.

LA SCHEDA TECNICA La nuova EV made in Dacia avrà l'aspetto e le misure di un SUV compatto: meno di 4 m di lunghezza, quattro posti con passo di 2,42 m, 15 cm di altezza dal suolo e bagagliaio da 300 litri. Il look sarà quello di una city car massiccia con fiancate laterali rinforzate e uno spirito off-road in pieno stile di Dacia Duster.

RICARICA DIRETTAMENTE CASA Sotto il cofano della nuova Dacia elettrica è alloggiato un propulsore elettrico da 45 CV e 125 Nm di coppia. Il pacco batterie da 26,8 kWh garantisce un’autonomia di 200 km, con una velocità di punta di 105 km/h. Da quanto trapelato, la piccola elettrica potrà essere ricaricata direttamente dalla presa di casa e sarà compatibile con i sistemi di carica rapida, da cui l'80% di autonomia si recupera in 50 minuti e la carica completa in 4 ore.

QUANTO COSTA? Il vero asso nella manica della nuova elettrica made in Dacia sarà il prezzo. La nuova Dacia EV dovrebbe attestarsi intorno ai 19.900 euro, ben al di sotto dei 26.000 della Renault Zoe. Il gioco vale dunque la candela, vista la dotazione di serie che prevede: display touchscreen multifunzione da 8” con navigatore satellitare integrato, climatizzatore automatico, comandi vocali e sistemi di ausilio al parcheggio con telecamera posteriore. Connettività al primo posto, grazie al sistema 4G, che permetterà di gestire la vettura direttamente dall’app dello smartphone. Non ci resta che aspettare l’evento di Francoforte, le sorprese sono assicurate.


TAGS: auto elettrica dacia francoforte 2019 dacia elettrica dacia duster elettrica dacia ev