Autore:
Emanuele Colombo

KUGA GOES HYBRID Si presenta nientemeno come la Ford più elettrificata di sempre, e hai voglia a darle torto. Nuova Kuga esisterà in formato sia mild hybrid, sia full hybrid, sia infine in configurazione ibrida plug-in, a voi la scelta. Rinnovata da cima a fondo, la terza generazione del Suv medio dell'Ovale non tradisce in ogni caso il diesel, suo vecchio amore. In compenso, tanta tecnologia di comfort e di assistenza alla guida. Facciamole una panoramica di benvenuto.

IL DESIGN La carrozzeria di nuova Kuga presenta alcuni richiami a Focus Active: la griglia del radiatore e gli specchi retrovisori in particolare. Il profilo però è specifico del Suv: filante, con una linea di cintura che si alza visibilmente sotto al padiglione, a delineare proporzioni quasi da "hatchback" anabolizzata. Con portiere posteriori piuttosto simili a quelle del modello attuale, va detto. Al posteriore spiccano fanali che ricordano quelli della Focus, con uno spiovente del tetto allungato, che lascia intuire un'ampia apertura del vano di carico. Dimensioni? Nuova Kuga cresce di 89 mm in lunghezza e di 44 mm in larghezza, mentre il passo aumenta di 20 mm, a tutto vantaggio dell'abitabilità interna.

ALL'INTERNO A proposito dell'abitacolo: su Kuga 2020 sale a bordo un nuovo display touchscreen da 8 pollici come supporto del sistema multimediale Ford SYNC 3, mentre anche la strumentazione frontale guadagna ora l'aspetto digitale. Completano il pacchetto tecnologico la ricarica wireless per lo smartphone e il modem integrato Ford Pass Connect, senza contare la gamma di sistemi di assistenza alla guida: Lane-keeping System con Blind Spot Assist e Pre-collision Assist, la nuova funzione Intersection per l'assistenza all'attraversamento incroci, inoltre Adaptive Cruise Control con Stop&Go e Lane Centring, sorta di evoluzione del comune mantenimento attivo della corsia di marcia.

ELETTRO-SUV Capitolo motori: nuova Kuga EcoBlue Hybrid adotta il 2 litri diesel 150 cv e lo associa ad un alternatore/starter a cinghia e ad una batteria a basso voltaggio (48 Volt) per il recupero e lo stoccaggio dell'energia in fase di frenata o decelerazione. A sua volta, Kuga Hybrid è equipaggiata di motore benzina a ciclo Atkinson da 2,5 litri, motore elettrico, infine batteria agli ioni di litio. Ma il piatto forte è Kuga Plug-in Hybrid: stesso motore a benzina dell'ibrida tradizionale, ma un propulsore elettrico più potente e una batteria di maggiore capacità (14,4 kWh). Output di sistema di 225 cv, autonomia in modalità elettrica superiore ai 50 km, tempi di ricarica di 4 ore con presa da 230 Volt. Il consumo combinato di 1,2 l/100 km e il livello di emissioni CO2 di soli 29 g/km fanno di Kuga PHEV un modello da Ecobonus.

NEW DEAL KUGA Come detto, su new Kuga non mancheranno due versioni esclusivamente diesel, cilindrata di 1,5 e 2 litri. Quattro infine gli allestimenti: base, Titanium, Vignale ed ST-Line. Il Suv Ford più venduto in Europa è pronto a scrivere un capitolo tutto nuovo. 


TAGS: foto spia ford kuga 2020 ford escape 2020 ford kuga hybrid