POLIVALENZA ELETTRICA Piccolo, agile e scattante si presenta così a EICMA 2019 il nuovo NIU UQIGT PRO perfetto punto di congiunzione tra le e-bike e gli scooter. Per tipologia è equiparabile ad un cinquantino con velocità massima limitata a 45 km/h. Il motore Bosch da 1.2 kW è integrato nel mozzo della ruota posteriore e l’impostazione di guida ricorda quelle del “Ciao” ma con stile futuristico grazie al tondo faro a LED.

MODALITÀ E AUTONOMIA Sono tre i riding mode disponibili: una modalità più equilibrata, una per attingere alla piena potenza del motore elettrico e una modalità conservativa per ottimizzare la durata della batteria (in questo caso però la velocità massima scende a 25 km/h). Proprio in base alla velocità media raggiunta la batteria cambia la sua autonomia: con una media di 25 km/h il Costruttore garantisce una percorrenza di 85 km mentre a manettino aperto (45 km/h) l’autonomia scende a 50 km.

UNA SIM DI SERIE Tutti gli e-scooter NIU sono dotati di una SIM Vodafone prepagata che consente una connessione 24/7 all'app NIU. L'app, disponibile per iOS e Android, fornisce ai proprietari informazioni in tempo reale come posizione GPS, geolocalizzazione antifurto, remote tracking, diagnostica a distanza e assistenza online. NIU utilizza inoltre i dati di guida anonimizzati di tutti gli scooter per ottimizzare costantemente le prestazioni della sua flotta.


TAGS: scooter elettrico eicma 2019 niu niu uqigt pro niu uqigt pro eicma 2019 niu uqigt pro video