UNA E TRINA Il vintage non passa mai di moda, e così alla coppia di modelli W800 lanciata da Kawasaki nel 2018, si aggrega ora il terzo membro della compagnia. Nuova Kawasaki W800 completa la trilogia composta anche da W800 StreetW800 Cafe e intensamente si ispira alla W1 originale del 1966, pur ovviamente adottando contenuti ultramoderni. Dopo l'esordio assoluto al Tokyo Motor Show 2019, eccoci all'anteprima europea di Eicma 2019. In vendita dal 2020, costerà 10.040 euro franco concessionario. Tutto nel nostro video live. 

PER UN POLLICE IN PIÙ Pur sfoggiando linee familiari e pur montando lo stesso bicilindro di 773 cc da 48 cv raffreddato ad aria, rispetto alla precedente serie W la nuova Kawasaki W800 (esattamente come W800 Street e W800 Cafe) evolve la stragrande maggioranza delle componenti. A partire dal telaio, un progetto nuovo a tubi di diametro maggiore, per una guida ancor più rassicurante e la comodità del cavalletto centrale di serie. Altre novità ciclistiche sono poi la forcella anteriore di diametro maggiore (41 mm), cerchi a loro volta più larghi, inoltre la ruota anteriore da 19 pollici anziché da 18 pollici, per un look ancor più classico. Aggiungi lunghi parafanghi e manubrio cromati, e l'effetto visivo è sorprendente.

W IL VINTAGE Sotto il profilo estetico, Kawasaki W800 2020 si distingue per la sella in stile “tuck and roll” ed imbottita, una grafica degli strumenti personalizzata, in generale uno schema pittorico e grafico che pur evocando le motociclette del passato, lo fa con un tocco moderno. Colpiscono in particolare le numerose superfici cromate e lucidate e le linee classiche di scarichi gemelli e di silenziatori, sintonizzati su frequenze in grado di attirare sia l'orecchio, sia la vista.

IN NOME DELLA LEGGE Oltre che motocicletta di squisito gusto retrò, nuova Kawasaki W800 è anche meccanica e tecnologia. Nuovi i freni a disco anteriori (320 mm) e posteriori (270 mm) con pinze a doppio pistoncino e Abs di serie, mentre il motore stesso (un bicilindrico parallelo orientato in senso verticale) è ora confome ai requisiti Euro 4 (ed è anche Euro 5 ready). Intelligente la scelta di equipaggiare il pacchetto trasmissione di una frizione antisaltellamento, così da stabilizzare il posteriore in caso di scalate di marcia particolarmente brusche. 


TAGS: kawasaki eicma 2019 video eicma 2019 kawasaki W800 2020