FORESTA NERA Dalla soleggiata California arrivano a EICMA 2019 fresche fresche le novità di Zero Motorcycles per la stagione 2020. Alcune novità saranno riservate al mercato interno, altre, come la DSR Black Forest, arriveranno anche nel Belpaese cercando di far breccia nel cuore degli scettici e soddisfare le richieste di evoluzione di chi nell’elettrico ci crede già da un po’.

TURISMO O STRADE BIANCHE Per potenziare la categoria Dual Sport, in forte crescita, l’azienda ha reintrodotto la popolare moto DSR Black Forest Edition votata all’avventura, nella nuovissima versione globale per il 2020. Si tratta della top di gamma di Zero Motorcycles, dotata di un ricchissimo set di accessori che rende questa Scrambler adatta sia al turismo sia alle strade sterrate. La mancanza del controllo di trazione, d'altra parte, la rende molto divertente nelle strade bianche. 

Zero Motorcycles DSR Black Forest, l'enduro elettrica americana

 

BATTERIE Con un motore da 70 CV e 145 nm di coppia, la DSR Black Edition vanta un'autonomia nel ciclo misto di 146 km, che possono diventare 183 con la batteria maggiorata. Il tempo di ricarica varia dalle 2 ore se si utilizza la colonnina alle 8 ore delle presa domestica da 220 volt.

LE MODIFICHE L’intera gamma di modelli 2020 è stata rinnovata per colori, grafica, potenza e precisione dei sistemi operativi Cypher II e Cypher III. A completamento dei potenti sistemi operativi Cypher, ogni moto Zero 2020 dispone della Next Gen App aggiornata, che consente un facile accesso a modalità di guida personalizzate della moto, stato di carica, aggiornamenti e diagnostica.

PREZZI Quanto costa questa ricchissima moto elettrica? 21.000 euro circa.


TAGS: zero motorcycles eicma 2019 zero motorcycles milano zero motorcycles sr/f zero motorcycles italia zero motorcycles sr Eicma 2019 Milano Zero motorcycles DSR black forest