Autore:
La Redazione

DUE NOVITÀ PER HARLEY A EICMA 2019 Harley-Davidson ha presentato due succose novità per il 2020: l’Adventure Touring Pan America e la Naked Streetfighter Bronx. Per entrambe, il nuovo motore Revolution Max, bialbero a 60 gradi raffreddato a liquido, rispettivamente con cubature da 1250 cc e 975 cc.

HARLEY-DAVIDSON PAN AMERICA Con i suoi 145 CV di potenza massima e una strepitosa coppia di 122 Nm, la prima adventure touring della casa di Milwaukee si presenta con un frontale massiccio, già visto nelle anticipazioni dei mesi scorsi, e una ciclistica pensata per affrontare sia sterrati sia strade asfaltate, all’insegna di una versatilità senza paragoni. Nuovo l’impianto frenante, realizzato in collaborazione con Brembo, con pinza radiale monoblocco a quattro pistoncini, e inediti anche gli pneumatici marchiati Michelin.

Pan America

HARLEY-DAVIDSON STREETFIGHTER BRONX “Solo” 115 CV e 94 Nm di potenza per la stradale con il nuovo motore Revolution Max, con sella biposto e triangolazione sportiva caricata sul davanti. Piuttosto ricchi i comandi al manubrio, con pulsanti per il controllo della riproduzione della musica; non mancherà il traction control. Quello presentato a Milano è solo un prototipo, ma la casa conferma che la versione definitiva sarà sostanzialmente identica. La Pan America è prevista per il 2020, mentre per la Bronx occorrerà attendere fino all’anno successivo.

Streetfighter Bronx
 


TAGS: harley davidson eicma 2019 video eicma 2019 harley davidson eicma 2019