Pubblicato il 05/06/2018 ore 16:19

 

OPERA DI DESIGN Cosa succede quando s’incontrano un designer come Fabio Rotella e una Zero Motorcycles DS 14.4? Nasce la Zero Motorcycles Extravega, una one off realizzata in occasione del Fuorisalone 2018 con materiali pregiati tipici più delle ville di ricchi magnati piuttosto che nei garage sporchi di grasso. Ma la Zero è pulita e non inquina, ben vengano quindi la pelle capitonnè e metalli pregiati.

GREEN&BEAUTIFUL L’aspetto è quello delle scrambler modaiole , rifinite e curate nei dettagli a livello maniacale, ma differenza di quest’ultime a spingerla non c’è un vecchio e glorioso motore anni ’70 bensì un motore elettrico di ultima generazione. La realizzazione è stata curata da WHAT BIKE ARE YOU una nuova realtà nel mondo delle personalizzazioni.

PREGIATA Il vano stile serbatoio è realizzato in pelle capitonné come la sella, mentre il codone ed il puntale sono rivestiti di un metallo liquido con effetto stagno il primo, e con effetto bronzo lavorato, il secondo. Colpiscono le carene laterali verniciate in ferro corten con effetto ruggine che ben avvolgono il reparto batteria. Tutti i pezzi sono sapientemente realizzati da aziende artigiane italiane che hanno aderito con entusiasmo al progetto. Tra queste c’è anche la famosa Barracuda che ha realizzato specchietti, manopole, cupolino e portatarga.


TAGS: ero motorcycles ds zero motorcycles dsr zero motorcycles ds 2018 zero motorcycles ds zf11 4 zero motorcycles ds extravega fuorisalone milano 2018