Honda Gold Wing 2020: novità, scheda tecnica, foto
EICMA 2019

Honda GL 1800 Gold Wing 2020: come cambia la supertourer


Avatar di Emanuele Colombo , il 23/10/19

1 anno fa - Honda Gold Wing 2020: novità, scheda tecnica, foto

Per chi non lo ricordasse è la moto con l'airbag: regina delle moto da turismo, ecco la Honda Gold Wing 2020

Benvenuto nello Speciale EICMA 2019, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario EICMA 2019 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

DA TOKYO A EICMA Debutta al salone di Tokyo, ma la vedremo anche al salone di Milano EICMA 2019: parlo della Honda GL 1800 Gold Wing 2020, regina delle supertourer. Per il mercato europeo, la principale novità è che il modello base sarà proposto anche con cambio DCT a doppia frizione e 7 rapporti, ma gli aggiornamenti non terminano qui.

DUE VERSIONI La Gold Wing 2020 sarà disponibile sul mercato italiano in 2 modelli. Il modello base GL1800 Gold Wing è dotato di valigie laterali e parabrezza standard. Meglio equipaggiata è invece GL1800 Gold Wing Tour, che prevede di serie anche il top box (capace di contenere due caschi integrali) e il parabrezza alto, con il plus dell'airbag nella versione con cambio DCT.

I PLUS DELLA TOUR Sempre parlando delle versioni Tour, il set-up delle sospensioni - regolabili in accordo con i quattro riding mode - è stato aggiornato, così come le mappature del motore e del cambio DCT per esaltare ulteriormente l’efficacia e il comfort su ogni percorso e la manovrabilità: in particolare nelle manovre a bassa velocità.

VEDI ANCHE



La nuova Honda Gold Wing 2020 La nuova Honda Gold Wing 2020

ANCORA PIÙ LED Altre modifiche di dettaglio comprendono la presenza di due prese USB invece di una e, limitatamente all'allestimento Tour, maniglie passeggero di nuovo disegno e luci fendinebbia a LED, che vanno ad arricchire un impianto di illuminazione già di tipo full LED.

VELOCITÀ DI MANOVRA Per entrambe le versioni della nuova Gold Wing è possibile scegliere il cambio manuale a 6 rapporti con retromarcia elettrica oppure la versione con cambio a doppia frizione DCT (Dual Clutch Transmission), dotato di funzionalità Walking Mode per manovre lentissime e ben controllabili sia in avanti sia indietro. Quanto a dotazioni, la lista è lunghissima e comprende, tra le tante, parabrezza regolabile elettricamente, sistema di infotainment con Bluetooth, Apple CarPlay e schermo TFT da 7 pollici con funzione di navigatore.

SCHEDA TECNICA E PREZZI Confermata, per il resto, la meccanica, che prevede un motore 6 cilindri Boxer da 1.833 cc, che eroga una potenza massima di 126 CV a 5.500 giri, sviluppa una coppia massima di 170 Nm a 4.500 giri ed è dotato di sistema start & stop. Il peso di tanta magnificenza va da 364 a 383 kg con il pieno di benzina, secondo versioni ed equipaggiamenti. Prezzi non ancora comunicati da Honda, ma basandoci sul listino attuale possiamo stimare cifre comprese tra 26.000 e 38.000 euro circa.


Pubblicato da Emanuele Colombo, 23/10/2019
Gallery
eicma 2019
Logo MotorBox