Pubblicato il 03/03/2020 ore 17:28

PLUG & DRIVE Si chiama ''EQ Boost'' ed è la corrente di pensiero che ha stregato la Mercedes family, e che ora contagia anche i membri più giovanili. EQ Boost in gergo più convenzionale si traduce in ''plug-in hybrid'': dopo Classe A, Classe B e GLA, a Ginevra 2020 avrebbe fatto la sua prima apparizione anche CLA ''alla spina'', sia in formato classico Coupè, sia anche nella sua variante Shooting Brake. Sigla identica alle colleghe di piattaforma (CLA 250 e), idem per le soluzioni tecniche.

Mercedes CLA 250 e Coupé

CLA 250 E IN CIFRE Anche sotto la membrana di Mercedes CLA plug-in, un motore elettrico da 100 cv condivide dunque la funzione di unità motrice col solito 4 cilindri turbo benzina da 1,33 litri, generando una potenza complessiva di 218 cv e una coppia di 450 Nm. Prestazioni di tutto rispetto: CLA 250 e passa da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi (un decimo in più la Shooting Brake), la velocità massima è di 240 km/h (230 km/h). Il cambio? Il doppia frizione 8G-DCT a otto rapporti. I consumi? Nel ciclo misto (e con batterie ricaricate con regolarità), una media tra 1,6-1,4 l/100 km

ALTA TENSIONE Per l'accumulo dell'energia elettrica viene impiegata una batteria agli ioni di litio con capacità complessiva di 15,6 kWh, dal peso di 150 kg, ricaricabile con corrente alternata o continua e sistemata in modo da non sottrarre spazio al bagagliaio. Se collegata una wallbox da 7,4 kW in corrente alternata (CA), la batteria passa da un livello di carica del 10% al 100% in 1 ora e 45 minuti. La ricarica in corrente continua (CC) da 24 kW richiede invece circa 25 minuti per portare il livello dal 10 all'80%. Autonomia in modalità elettrica (calcolata secondo ciclo WLTP) compresa, sulla carta, tra i 60 e i 70 km.

Mercedes CLA 250 e Shooting Brake

DRIVING MODE Come per ogni modello ibrido plug-in della Stella, anche su CLA 250 e Coupé e Shooting Brake sono disponibili i nuovi programmi di marcia ''Electric'' ''Battery Level''. Il primo permette di usufruire delle massime prestazioni elettriche, col motore a combustione interna che viene avviato, in aggiunta a quello elettrico, soltanto quando il conducente preme il pedale dell'acceleratore in kick-down. Possibile anche selezionare il recupero di energia con i paddle dietro al volante.


TAGS: mercedes Ginevra 2020 mercedes cla 250 e