Pubblicato il 02/03/2020 ore 17:06

NIENTE GINEVRA, SI PASSA AL WEB In seguito alla cancellazione del Salone di Ginevra 2020, anche Volkswagen si è rivolta al web per presentare quelle novità che avrebbero fatto il loro debutto sotto i riflettori della kermesse elvetica e che invece vedremo in maniera virtuale. Partiamo con la declinazione sportiva del grande SUV di Casa, ovvero la Touareg R, che sarà la prima ibrida plug-in che arriva da Wolfsburg. Avrà un motore V6 turbo-benzina abbinato a una unità elettrica, per una potenza complessiva di 462 CV e una coppia di 700 Nm e trazione integrale 4Motion. Le diverse modalità di guida permettono di viaggiare anche a zero emissioni fino a un massimo di 48 km e con una velocità di punta di 140 km/h grazie a una batteria da 14,1 kWh collocata nel fondo del bagagliaio. Se volete partecipare alla presentazione delle versioni sportive Volkswagen collegatevi direttamente alla diretta streaming da domani, 3 marzo, alle 9.10 del mattino.

UNA ICONA ALL'OTTAVA GENERAZIONE Ma il live streaming di Volkswagen è dedicato anche a quella che può essere considerata a tutti gli effetti la regina delle hot hatch, la Golf GTI che a Ginevra avrebbe festeggiato in grande stile la sua ottava generazione. L'iconica compatta sportiva arriva, oggi, con un quattro cilindri turbo sotto il cofano, capace di erogare 245 CV, con cambio manuale a 6 marce o automatico DSG a 7 rapporti. Inedito anche il design, ma che resterà fedele al family feeling della Casa grazie ai dettagli di stile come le finiture rosse e il rivestimento dei sedili in tessuto scozzese. Insieme alla GTI, la gamma è completata dalla GOlf GTD, turbdiesel da 200 CV e dalla Golf GTE, ibrida plug-in con motore elettrificato da 245 CV.


TAGS: volkswagen volkswagen golf gti volkswagen golf gtd volkswagen golf gte vw Ginevra 2020 volkswagen tuareg r vw live streaming