Pubblicato il 03/03/2020 ore 18:30

IBRIDA La quarta generazione di Skoda Octavia debutta con interessanti novità sul fronte delle motorizzazioni. Al ''non salone'' di Ginevra la Casa boema completa la gamma della sua best-seller presentando nuova Octavia RS iV, la prima della serie sportiva RS a debuttare con la propulsione plug-in hybrid con una potenza massima di 245 CV. Nel complesso si aggiorna anche tutta la grande famiglia Octavia con l’arrivo, sulle due varianti e-TECH, del sistema mild-hybrid 48V. Scopri tutto nel nostro video. 

LOOK GRINTOSO Linea filante, assetto sportivo e una calandra total black dal gusto racing. Questi sono solo alcuni dei connotati stilistici di nuova Octavia RS iV. L’anima grintosa della berlina 4 porte, presente anche nella variante station wagon, è sottolineata da cerchi in lega leggera da 18 pollici, disponibili su richiesta anche da 19 pollici e da appendici aerodinamiche nero lucido sparse su tutta la carrozzeria. Le pinze freno rosse poi esaltano ancor di più lo spirito corsaiolo dell’ultima nata di Mladá Boleslav. Al posteriore, su entrambe le versioni, è presente un piccolo spoiler e l’immancabile diffusore che incorpora i terminali di scarico sdoppiati.

Octavia iV RS Station Wagon: visuale di 3/4 posteriore

PLUG-IN HYRBID Le vere novità stanno però sotto il cofano di nuova Skoda Octavia RS iV. L’ultima nata della freccia alata è spinta infatti da un sistema plug-in hybrid basato sul 1.4 TSI benzina da 150 CV abbinato a un’unità elettrica da 115 CV. L’output complessivo tocca i 245 CV, mentre la coppia massima è di 400 Nm. Il motore elettrico è spinto da un pacco batterie con capacità energetica di 13 kWh. Con questa configurazione Octavia RS iV è in grado di percorrere fino a 60 km in modalità completamente elettrica. La velocità massima dichiarata è di 225 km/h, mentre lo 0-100 orari è coperto in 7,3 secondi. La quarta generazione di Skoda Octavia porta al debutto il sistema mild-hybrid 48V sulle versioni e-TECH, disponibili rispettivamente con motori benzina 1.0 TSI 3 cilindri e 1.5 TSI con potenze di 110 CV e 150 CV.

Octavia iV RS Station Wagon: gli interni

ABITACOLO RACING All’interno come all’esterno su nuova Octavia RS iV domina il nero, con tanta pelle a ricoprire le superfici dell’abitacolo, l’Alcantara resta disponibile su richiesta. Volante multifunzionale in pelle a tre razze con logo vRS e paddle per gestire la dinamica di marcia. Non mancano poi i sedili sportivi ad alto contenimento con poggiatesta integrato. A dare un tocco ancora più racing ci pensano le cuciture a contrasto rosso o argento per le sedute. Sulla plancia corre invece una firma luminosa a LED che cinge tutta la parte anteriore dell’abitacolo. Al centro della console troneggia poi il nuovo sistema infotainment dedicato. Ancora nessuna notizia su prezzi e arrivo negli showroom.


TAGS: skoda skoda octavia rs gims skoda octavia plug-in hybrid Ginevra 2020 gims 2020