Pubblicato il 05/02/2020 ore 15:24

GIOCO D’ANTICIPO Dopo le foto spia pubblicate ieri, Hyundai ha deciso di pubblicare un paio di ulteriori bozzetti che anticipano molte delle soluzioni e delle scelte stilistiche che troveranno spazio sulla media coreana, attesa con ogni probabilità per il prossimo anno

STILE SENSUALE La nuova Hyundai i20 è il primo modello europeo a introdurre lo stile di design che la casa coreana definisce “sensuale sportività”, e che debutterà proprio al Salone di Ginevra del prossimo marzo. Gli elementi caratterizzanti di questo stile sono l’armonia tra quattro elementi fondamentali: proporzioni, architettura, stile e tecnologia. L’obiettivo dei designer è “rendere istintivamente belle le macchine Hyundai, arricchirle di valore emozionale e regalare loro un look inconfondibile”. Ci sono riusciti? Giudicate voi.

Hyundai i20 2020: i primi bozzetti ufficiali

VISTA DA FUORI Quel che è evidente - e che emerge molto meno dalle foto spia pubblicato ieri - nei bozzetti pubblicati da Hyundai è lo stile più sportivo della sua nuova media: la grande griglia anteriore che scende anche nel paraurti si estende fino ai gruppi ottici, regalando un’impressione di maggior larghezza all’auto, mentre le nervature sulle fiancate danno dinamismo alla linea. Al posteriore, i due fanali sono collegati da una riga a LED (soluzione appena vista sulla recente Leon, e sulla Skoda Vision In) “annegata” nel vetro che integra anche il parabrezza. 

COME SARÀ DENTRO All’interno dovrebbe vigere il rigore e la semplicità delle linee, con le prese dell’aria ben integrate nel fascione della console che attraversa tutto l’abitacolo. Il nuovo impianto di infotainment sarà composto da due schermi da 10,25 pollici l’uno.


TAGS: design Ginevra 2020 hyundai i20 2020