Dizionario F1 - Perché le auto F1 fanno zig-zag? Ecco il Weaving
Formula 1

Perché le auto di F1 vanno a zig-zag? Scopriamo il Weaving - Dizionario della Formula 1


Avatar di Salvo Sardina , il 01/03/22

3 mesi fa - Scopri con il Dizionario della Formula 1 il significato di Weaving

Scopri con il Dizionario della Formula 1 il significato dei termini tecnici dello sport motoristico per eccellenza - Ecco cos'è il Weaving
Benvenuto nello Speciale DIZIONARIO F1, composto da 47 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario DIZIONARIO F1 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

WEAVING Quante volte ci è capitato di vedere in pista le auto di Formula 1 che procedono letteralmente a… zig-zag? Si tratta di una pratica esplicitamente ammessa dal regolamento quando le auto sono obbligate ad andare a bassa velocità e dunque durante il giro di formazione o se, a causa di un incidente, c’è la Safety Car a far procedere lentamente le monoposto. In gergo tecnico questa manovra si chiama “Weaving” e non è certo effettuata per… noia! Le gomme di Formula 1, infatti, consentono di avere la massima aderenza sull’asfalto solo quando sono calde, e cioè, all’interno della finestra ideale di temperatura. Dunque i piloti F1, nel giro di formazione o in regime di Safety Car, ondeggiano sui tratti rettilinei della pista sterzando con vigore a sinistra e poi a destra per far scivolare i pneumatici sull’asfalto: è in questo modo che le gomme vengono scaldate nonostante la bassa velocità non sia certo un alleato per mantenere la temperatura (e dunque il grip) ideale.

IL WEAVING È SEMPRE LEGALE?

Non sempre, però, è possibile zigzagare su una macchina di Formula 1. Anzi, è una manovra sempre vietata, tranne che nei momenti in cui c’è la Safety Car in pista o durante il giro di formazione. In gara, invece si tratta di una manovra estremamente pericolosa, esplicitamente bandita dal regolamento sportivo, perché rischia di causare incidenti ad alta velocità. Per questo motivo, quando un pilota si difende dall’attacco di un rivale in pista, è consentito soltanto uno spostamento rispetto alla traiettoria ideale. Un doppio spostamento porterebbe invece, appunto, a una manovra illegale di weaving, che sarebbe sanzionata dalla Direzione gara.

Clicca qui per accedere al Dizionario della Formula 1 di MotorBox  


Pubblicato da Salvo Sardina, 01/03/2022
Tags
Dizionario F1
Logo MotorBox