Dizionario F1 - Che cosa sono Driver's Eye, Helmet cam, Visor cam
Formula 1

Che cosa sono Driver's Eye, Helmet Cam e Visor Cam? - Dizionario della Formula 1


Avatar di Salvo Sardina , il 01/03/22

2 mesi fa - Scopri con il Dizionario della Formula 1 il significato di Driver's Eye, Helmet Cam e Visor Cam

Scopri con il Dizionario della Formula 1 il significato dei termini tecnici dello sport motoristico per eccellenza - Ecco cosa sono le Driver's Eye, le Helmet Cam e le Visor Cam
Benvenuto nello Speciale DIZIONARIO F1, composto da 47 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario DIZIONARIO F1 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

DRIVER’S EYE La continua ricerca tecnologica ha portato il motorsport a essere pioniere anche in materia di telecamere e riprese televisive. Un settore che, con il passare degli anni ha fatto passi da gigante fino alle immagini, nitidissime e super dettagliate, delle Driver’s Eye. Si tratta di telecamerine piccolissime e leggerissime – sono grandi 8 millimetri e pesanti 2,5 grammi – inserite all’interno del casco dei piloti, omologate dalla Fia e utilizzate da un sempre maggior numero di piloti di Formula 1. Un progetto brevettato dall’azienda italiana Racing Force Group che, dopo la sperimentazione positiva in Formula E, a partire dal 2021 ha iniziato a diffondere il prodotto anche in Formula 1 e che ci dà l’idea di cosa veda realmente il pilota dal proprio abitacolo a 300 all’ora.

F1 2022, la Driver's Eye all'interno del casco di un pilota | Foto: Fia F1 2022, la Driver's Eye all'interno del casco di un pilota | Foto: Fia

VEDI ANCHE

DRIVER’S EYE, CHE DIFFERENZA C’È CON HELMET CAM E VISOR CAM?

La Driver’s Eye è il prodotto specifico dell’azienda Racing Force, che ha rimpiazzato la sperimentazione – qualche anno fa, il protagonista era stato Romain Grosjean (foto sotto) – dei camera-glasses, un paio di occhiali che inglobava una telecamerina in grado di condividere il punto di vista del pilota da dentro il cockpit. Più generalmente, si può parlare anche di “helmet cam”, e cioè di telecamere inserite nel casco del pilota, o più nello specifico, di “visor cam”, posizionate all’interno della visiera. Di fatto, dunque, tutti questi termini sono quasi dei sinonimi, visto che la Driver’s Eye è anche una helmet cam o una visor cam.

F1 GP Canada 2018, Montreal: Romain Grosjean (Haas) testa i camera-glasses F1 GP Canada 2018, Montreal: Romain Grosjean (Haas) testa i camera-glasses

Clicca qui per accedere al Dizionario della Formula 1 di MotorBox


Pubblicato da Salvo Sardina, 01/03/2022
Tags
Gallery
Dizionario F1
Logo MotorBox