Dizionario F1 - Che cos'è il Drag (o Resistenza all'avanzamento)
Formula 1

Che cos'è il Drag? - Dizionario della Formula 1


Avatar di Salvo Sardina , il 01/03/22

2 mesi fa - Scopri con il Dizionario della Formula 1 il significato di Drag

Scopri con il Dizionario della Formula 1 il significato dei termini tecnici dello sport motoristico per eccellenza - Ecco cos'è il Drag (o resistenza all'avanzamento)
Benvenuto nello Speciale DIZIONARIO F1, composto da 47 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario DIZIONARIO F1 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

DRAG Le monoposto di F1 sono disegnate allo scopo di andare quanto più veloce possibile in curva come in rettilineo. Per essere performanti in curva bisogna cercare la deportanza, cioè quella forza indotta dal flusso d’aria che spinge l’auto verso il basso permettendo di restare incollata sull’asfalto e, dunque, di affrontare le curve a velocità maggiori. Un eccessivo carico aerodinamico ha però una controindicazione: aumenta il drag (in italiano “resistenza all’avanzamento”) che rallenta le monoposto in rettilineo con un evidente sacrificio della velocità di punta. Il drag è dunque l’effetto che gli ingegneri cercano di evitare a ogni costo, perché di fatto “frena” le auto sul dritto. Un assetto ottimale, dunque, è quello in grado di trovare un compromesso tra il carico aerodinamico generato dalle ali e dal corpo vettura in curva e la scarsa resistenza all’avanzamento che permette di fendere l’aria alle alte velocità in rettilineo. Correlata al concetto di Drag è l'idea che ha portato alla nascita del DRS (Drag Reduction System), il dispositivo di ala mobile che consente i sorpassi: ''aprendo'' il profilo principale dell'alettone posteriore si ha infatti la possibilità di ridurre la resistenza all'avanzamento e, dunque, di guadagnare velocità in rettilineo.

VEDI ANCHE



F1 2022, GP Arabia Saudita: Charles Leclerc supera Max Verstappen sfruttando il DRS F1 2022, GP Arabia Saudita: Charles Leclerc supera Max Verstappen sfruttando il DRS


Pubblicato da Salvo Sardina, 01/03/2022
Tags
Dizionario F1
Logo MotorBox