Pubblicato il 06/04/20

VENDITE IN CRISI, ASSICURAZIONI RC AUTO PURE

Cola a picco il mercato auto, crolla di pari passo anche il volume di sottoscrizioni nuove polizze assicurative. A una conseguenza correlata in modo diretto al monte nuove immatricolazioni, si affianca tuttavia un altro fenomeno: quello delle ''vecchie'' polizze non rinnovate. Tutti a casa, auto compresa, nel rispetto dei decreti. Ma se l'auto sosta in luogo pubblico, si rischia grosso. 

I NUMERI Causa emergenza COVID-19 e relativa chiusura delle concessionarie su tutto il territorio nazionale, a marzo il bilancio delle vendite è drammatico, sia sul fronte auto (-85,4%) , sia lato moto (-66%). L'osservatorio del portale online per la comparazione delle polizze Segugio.it  registra anche sul fronte assicurativo un trend equivalente: le prime assicurazioni per auto nuove calano a marzo 2020 dell’86,1%, mentre in chiave moto le polizze di nuova sottoscrizione diminuiscono del 62,1%.

RC Auto scaduta? Scatta la sanzione (anche se l'auto è ferma)

(IN)TOLLERANZA Ma cosa succede in relazione ai veicoli già assicurati? Succese che il tasso di rinnovo rispetto a marzo 2019 segna un calo del 17% per le autovetture e del 23% per i motocicli. La percentuale è destinata a migliorare nel corso del mese di aprile per tutti quei consumatori che, avvalendosi del periodo di tolleranza aumentato da 15 a 30 giorni, scelgono di posticipare il rinnovo. Ma è anche vero che molti clienti con polizza scaduta anche oltre il periodo di tolleranza stanno scegliendo di non rinnovare l’assicurazione perché non utilizzano il mezzo. Spesso ignorando come, nel caso non si disponga di un posto auto privato, parcheggiare un’auto non assicurata sul suolo pubblico costituisce un illecito ed espone a molti rischi.

LA BEFFA Lasciare un’auto non assicurata parcheggiata in strada comporta, in caso di controllo, la sanzione pecuniaria e il sequestro del veicolo. Non solo: facendo gli scongiuri, ''Se sfortunatamente - spiega Emanuele Anzaghi, vicepresidente di Segugio.it - l’auto dovesse determinare un sinistro o essere coinvolta in un incidente anche se ferma (ad esempio per cedimento del freno a mano), il proprietario si troverebbe a pagare di tasca sua i danni determinati dal proprio mezzo”. Controllare la scandenza, please.


TAGS: multe RC auto assicurazione auto speciale coronavirus