Autore:
Luca Cereda

QUANDO ESCE Il SUV BMW X3 2018, presentato oggi al grande pubblico in occasione del Salone di Francoforte 2017, si prepara a sbarcare nelle concessionarie. Non prima dell'autunno inoltrato, però, anche se bisogna aspettare informazioni certe da parte della filiale italiana.

QUANTO E' GRANDE È la terza generazione del SUV medio bavarese, che pare destinato a crescere ancora un po', almeno da quanto vediamo in queste prime immagini. Rispetto alla X3 attuale non si nota - giustamente - uno stravolgimento delle linee ma, come si è già visto ad esempio sulla nuova BMW Serie 5, un'evoluzione graduale e costante. Nuove sono le luci e gli "angel-eyes", tra i gruppi ottici a LED più famosi dell'intero panorama automobilistico, mentre la griglia a doppio rene prende più spazio sul frontale rispetto alla generazione che va a sostituire. Al posteriore troviamo le luci a "L", ormai icona di stile del marchio dell'elica. Sotto la scocca, invisibile agli occhi, la piattaforma modulare CLAR rappresenta lo scheletro della nuova BMW X3 2017, portando quindi con sé alcuni tratti simili alla nuova Serie 5 ed alla nuova Serie 7, come su tutte la leggerezza ed il risparmio del peso (la bilancia segna -55 kg) dovuto all'utilizzo di acciai altoresistenziali. La nuova X3 è 5 cm più lunga della precedente generazione, traducendo questo dato in un maggior passo, il tutto a vantaggio della comodità complessiva di bordo. La X3 2018 arriva così a toccare i 4,73 metri di lunghezza.

COME SONO GLI INTERNI Tutti nuovi gli interni della BMW X3 2017. Al centro della plancia, come si vede in alcuni fotogrammi del video di lancio, fa la sua comparsa lo stesso display già visto sulla nuova Serie 5, oltre al cruscotto che racchiude in sé sia elementi fisici che virtuali e all'Head Up Display di dimensioni decisamente maggiorate. Per quanto riguarda i sedili dobbiamo aspettarci la solita qualità BMW per i rivestimenti in pelle e le moquette, oltre ad una interconnessione migliorata e ad un primo accenno di guida assistita.  

MOTORI E CAMBI Quanto ai motori, la nuova BMW X3 2017 Esordisce davvero con il botto. La X3 M40i è spinta da un motore a sei cilindri in linea da 360 CV e 500 Nm di coppia, valori che consentono al SUV di toccare i 100 km/h con partenza da fermo in meno di 5 secondi. Ovviamente, il prezzo è in linea con le performance e il lusso offerto dall'auto, superando di slancio i 70.000 euro per qusta versione. Per chi invece volesse risparmiare in fase di acquisto e mantenimento - leggi bollo e assicurazione - la nuova BMW X3 porta con sé anche le più parche versioni a sei cilindri con potenze da 249 e 265 CV, mentre l'entry level è rappresentato dalla 20d, che equipaggia un motore a gasolio da 190 CV e 400 Nm di coppia. Va detto che tutte le nuove X3 2018 vantano il cambio automatico ZF a 8 rapporti e la celeberrima trazione integrale xDrive. Nel 2018, poi, sarà il turno di una X3 ibrida plug-in, che sarà affiancata prima della fine del decennio da una X3 elettrica "anti" Tesla Model X.


TAGS: bmw x3 bmw salone di francoforte 2017 bmw x3 2017 nuova bmw x3 bmw francoforte 2017