Autore:
Massimo Grassi

DALLA CINA COL SUV Al Salone di Francoforte 2017 mancheranno alcune Case europee ma questo non significa che ci saranno spazi vuoti alla kermesse tedesca. Al posto loro infatti ci saranno brand sconosciuti a molti occidentali, come ad esempio Chery, colosso cinese dell’auto, che in Germania porterà un suv destinato ai mercati europeo e statunitense. Si tratterà del primo di una lunga serie di modelli destinati ai mercati occidentali, contraddistinti da un design più moderno e una maggiore attenzione a materiali e dettagli.

SOLO UN TEASER Per ora il misterioso suv Chery è anticipato da alcune immagini teaser che mostra linee muscolose e leggermente sportive. Ci sono particolari degni di nota, come ad esempio la linea anteriore a sviluppo orizzontale, che corre da faro a faro attraversando l'intera mascherina. Un elemento di design che troverà spazio anchce sulle altre future auto della Casa cinese. Le misure non sono state rese note ma dalla Cina fanno sapere che sarà un suv destinato a un pubblico giovane e che si muove in città. Facile quindi immaginare come la lunghezza non dovrebbe superare i 4,2 metri.

PUNTA SULLA TECNOLOGIA Per catturare il favore degli automobilisti europei e statunitensi il suv marchiato Chery punterà molto sulla tecnologia, con sistema di infotainment particolarmente evoluto e tutti i più recenti assistenti alla guida. Per quanto riguarda i motori invece a inizio commercializzazione si potrà scegliere tra un 1.6 TGDI e un ibrido mosso da un piccolo motore elettrico abbinato a un 1.5 TCI. Potenza, prestazioni e tutti gli altri dati ufficiali verranno resi noti in occasione del debutto al Salone di Francoforte 2017.

 


TAGS: suv teaser chery salone di francoforte 2017