F1 | Top & Flop GP Emilia Romagna 2021
T&F

Top & Flop GP Emilia Romagna 2021


Avatar di Luca Manacorda , il 19/04/21

7 mesi fa - Top & Flop, il meglio e il peggio del weekend del GP Imola 2021

Il podio da film western lancia la puntata ad alta tensione dei T&F sul GP Emilia Romagna ecc. ecc. 2021
Benvenuto nello Speciale T&F, composto da 41 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario T&F qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
 

Dopo il weekend di Imola il noto regista di film western a quattro ruote Sergio Pirellone è già pronto a montare le scene de ''Il buono, il miracolato e il cattivo'', roba che Netflix e ''Drive to Survive'' levatevi lesti lesti. Tra spallate, corride, poteri sciamanici, giri stupefacenti e precipitazioni pericolose, andiamo a scoprire il meglio ma soprattutto il peggio della pazza tre giorni in Emilia Romagna, chiudendo con il dramma di Tsunoda, complice una nostra vecchia conoscenza...

Apriamo la puntata con il curioso inconveniente capitato giovedì a Nicholas Latifi. In tempi di Covid-19, il pilota della Williams era convinto che le interviste alle emittenti tv sarebbero avvenute in videoconferenza e si è dunque presentato conciato in sta maniera obbrobriosa: maglia e giacca della Williams sopra, boxer e ciabatte da spiaggia sotto. Una roba che a molti ha ricordato una celebre intervista di Roberto Calderoli al Tg5, con il politico che si presentò in giacca, cravatta, pantaloncini e crocs ai piedi. Il canadese è stato ovviamente perculato dal suo team, che per tutto il weekend ha modificato le consuete comunicazioni per il rientro in pitlane. BOXER THIS LAP

F1, GP Emilia Romagna: il look imbarazzante di Latifi F1, GP Emilia Romagna: il look imbarazzante di Latifi

TOP
Max Verstappen
: il terzo tempo in qualifica lo aveva particolarmente innervosito, tanto da scambiare una spallata da bulletto con Hamilton (video sotto) che per un attimo ha riportato la memoria al celebre tafferuglio con Ocon al termine del GP Brasile 2018. Spallata poi bissata in pista con il sorpasso aggressivo in partenza, giusto per ricordare al rivale i suoi intenti bellicosi. Pare che a fomentare MV Megusta sia stata un'interferenza radio, uno dei tanti problemi tecnici emersi nel weekend di Imola: dalle case attorno alla pista entrava nelle comunicazioni dell'olandese l'audio di qualcuno che stava guardando gli sketch de 'I soliti idioti' e in particolare i consigli di Ruggero De Ceglie al figlio Gianluca. JE DEVI FA SENTI' LA PRESENZA

PILLOLE DI TOP
Lewis Hamilton
: un tranquillo weekend iniziato vestito da bandiera a scacchi, facendo comunella con l'ormai amicissimo Vettel, e proseguito con una bella pole position ha rischiato di trasformarsi in un disastro per il treccinato più veloce al mondo. L'errore alla Tosa non è da lui e si stava trasformando in una comica, con quella Mercedes che sbatteva senza sapere dove andare prima di recuperare la pista in retromarcia, quando con tempismo sconvolgente è accaduto il disastro tra Bottas e Russell. Obiettivamente un colpo di culo clamoroso, ma vien da pensare che Luigino abbia sviluppato dei poteri per far girare gli eventi a proprio favore. Che si stia trasformando nel nuovo Sciamano della F1??? LEWIS ALONSILTON

POTERE SUPERIORE Non è semplice culo, Luigino ha il potere di entrare nella mente degli altri piloti! 😱

Pubblicato da T&F - I Top & Flop della Formula 1 su Domenica 18 aprile 2021

Lando Norris: brilla sempre di più la stella di FerLando. Il pilota della McLaren ha smaltito bene la delusione del tempone cancellato in qualifica per colpa dei limiti della pista non rispettati. Anzi, al via del gippì di Imola è apparso molto sereno, sicuro che nessuno degli steward gli avrebbe potuto rovinare una domenica da leone. Qualcuno sospetta che dietro questa serenità ci sia la visita di cortesia effettuata dal solitamente burlone Norris in direzione gara sabato pomeriggio, durante la quale brandiva un coltello dando segni di scarsa lucidità mentale. MINACCIANDO NORRIS

F1, GP Emilia Romagna 2021: FerLando che minaccia F1, GP Emilia Romagna 2021: FerLando che minaccia

Ferrari: Imola conferma che la Rossa è tornata ad essere una scuderia in grado quantomeno di non farsi ridere dietro in barba al suo glorioso passato. Leclerc culla a lungo il sogno di salire sul podio, mentre Sainz conclude subito alle sue spalle dopo aver dimostrato sulla ghiaia di Imola di aver ereditato i geni del padre leggenda dei rally. Punti preziosi per il Cavallino che sembra avere le carte in regola per contendere alla McLaren il terzo posto tra i Costruttori. Anche i pit-stop sono tornati ad essere piuttosto rapidi e per festeggiare i suoi meccanici lo spagnolo ha inscenato una pratica tipica del suo paese, rispolverando il nome di un'omonima trasmissione tv italiana. LA CORRIDA, EX DILETTANTI ALLO SBARAGLIO

VEDI ANCHE



F1, GP Emilia Romagna 2021: la Corrida di Carlos F1, GP Emilia Romagna 2021: la Corrida di Carlos

Kimi Raikkonen: nel caos di Imola emerge ancora una volta la freddezza di Iceman, pure lui protagonista di qualche passaggio sulla ghiaia in ricordo di quando si cimentava nei rally. La penalità dopo la bandiera a scacchi che gli toglie i meritati punti non cambia il giudizio su Raikkonen, che a Imola ha sperimentato per il secondo anno consecutivo una tecnica imparata su Mario Kart per mandare fuori pista il povero Russell. LANCIO DELLA BWOAHNANA

F1, GP Emilia Romagna 2021: Kimi lancia la bwoahnana F1, GP Emilia Romagna 2021: Kimi lancia la bwoahnana

Esteban Ocon: stupefacente fine settimana per il francese, che vince il duello diretto con Alonso sia in qualifica sia in gara e porta a casa i primi punti della stagione. Ho detto stupefacente e potrebbe non essere un caso, visto che Ocon è apparso molto su di giri sin da giovedì, dopo un pomeriggio di bagordi con Franck Montagny (nella foto sotto, i due percorrono Imola a bordo di una macchina che solo loro stavano vedendo), ex pilota anche di F1 e ora inviato televisivo con alle spalle qualche storia di consumo di droghe. Sarà un caso, ma parlando di quanto avvenuto nel weekend, il pilota della Alpine ha risposto con occhi spiritati, citando una celebre canzone italiana. MI RICORDO MONTAGNY VERDE

F1, GP Emilia Romagna 2021: lo stupefacente giro di pista F1, GP Emilia Romagna 2021: lo stupefacente giro di pista

FLOP
Valtteri Bottas
: povero, povero Waltterio. Le promettenti prove libere del venerdì hanno regalato solo l'ennesima illusione al finlandese, scivolato fin dalle qualifiche alla periferia della zona punti. Lo spaventoso incidente con Russell gli evita di venire superato dal pilota che ambisce al suo sedile, come era già avvenuto lo scorso anno in Bahrain, ma stavolta mentre il ragazzino è al volante della Williams. Dall'episodio rimedia qualche dolorino, uno schiaffo e un rapido cambio di biancheria intima: tutto d'un tratto, anche l'infinito nome ufficiale della gara di Imola assume un senso. GP DEL MALE IN ITALY

GP Emilia Romagna 2021: il male di Waltterio GP Emilia Romagna 2021: il male di Waltterio

PILLOLE DI FLOP
Sergio Perez
: la miglior qualifica della carriera sembrava il preludio a una domenica vissuta da terzo incomodo nella lotta da Hamilton e Verstappen. Nulla di tutto ciò: il Sergio infila una notevole sequenza di cappellate, tra uscite di pista e sorpassi in regime di SC, concludendo miseramente fuori dalla zona punti proprio come Albon nella gara del 2020. Immancabile è arrivato il commento velenoso di Helmut Marko, sempre abile a non rendere stressante la vita da secondo pilota Red Bull. PAREZ ALBON

George Russell: ora, io capisco che lui punti a prendere il sedile di Bottas, ma decidere di estirpare fisicamente il povero Waltterio dall'abitacolo della Mercedes mi pare un attimo eccessivo. Il mancato distacco del finlandese dalla W12 lo infastidisce a tal punto da portarlo a usare gli schiaffi per convincerlo a levarsi lestamente, ricevendo però in cambio solo un dito medio in mondovisione e la minaccia da parte di Toto Wolff di finire a correre in Clio Cup. E dire che Russell aveva preannunciato da subito un pomeriggio di violenza... GEORGE RISSELL

F1, GP Emilia Romagna 2021: le previsioni di George F1, GP Emilia Romagna 2021: le previsioni di George

I PREMI DI T&F
PREMIO 'PASTORONE APPROVA'
Nicholas Latifi
: già detto dei disastri dell'accoppiata Bottas-Russell, il premio più ambito dei T&F va però al canadese. Il modo in cui è rientrato in pista nel primo giro, sbattendosene la ciolla di chi sopraggiungeva, e il tentativo di spedire a muro Mazepin, con il chiaro intento di far fuori la più grande minaccia alla salute sua e dei colleghi, è stato assolutamente commovente, anche se l'esito finale non è stato esattamente quello cercato... FATTI PIU' IN LHAAS

F1, GP Emilia Romagna 2021: premio 'Pastorone Approva' F1, GP Emilia Romagna 2021: premio 'Pastorone Approva'

PREMIO 'BIEN'
Sebastian Vettel
: altro weekend da dimenticare per il povero Seb, affondato da problemi tecnici e penalizzazioni fino al mesto ritiro finale, mentre il compagno di squadra per la seconda gara portava a casa sia la Q3 sia la zona punti. L'avventura in Aston Martin non è iniziata come si sognava e potrebbe non essere un caso che lo Sciamano di Oviedo da quando è rientrato in F1 lo chiami in un modo inquietante. SEBIENSTIAN

L'ANGOLO PREDESTINATOH
Il lunghissimo nome del GP di Imola (mi rifiuto di scriverlo tutto per esteso) manda probabilmente in confusione anche Ciarlo Vinzani e le grafiche di Sky (foto sotto), ma il nostro è troppo esaltato da quanto avviene in pista per preoccuparsene. La voglia di novità è tale da fargli già archiviare Hamilton, sognando una sfida tutta tra Verstappen e il suo cocco, ingiustamente ignorato dalle telecamere in molti frangenti al punto da farlo urlare ripetutamente ''dai regia internazionaleh, inquadrateloh!111!1!'':
BOOOOM super gara ad Imola nel Gran premio dell'Emiglia Romagna e del made in Italy e del made in Sky in 4K. Super super prestazione di Super super Max che suona la CAMPANAAA e fa suo in un sol boccone the Hammer che non era tanto Hammer e che si avvicina al suo ritiro visto che ormai il nuovo lo fa sfigurare. Il mondiale è chiuso? Probabilmente si, Super super Max è più forte che mai e pronto per la sfida con il PREDESTINATOH che porta in alto la Rossa. Il mondiale è appena iniziato, ma grazie al 4K siamo già nel vivo!1!

F1, GP EmiGlia Romagna? F1, GP EmiGlia Romagna?

LO SAPEVATE?
Non è stato un bel weekend per Tsunoda, stavolta protagonista soprattutto in negativo tra sbroccate nel traffico, multe per eccesso di velocità, qualifiche buttate nella tazza in ceramica, testacoda in gara e un deludente dodicesimo posto finale. A influire negativamente sulla psiche del giapponese un episodio avvenuto durante la passeggiata in pista del giovedì: guardando dentro la finestra di una delle case che si affacciano sul circuito, Tsunoda ha avuto la sfortuna di assistere all'uscita dalla doccia di Vijay Mallya, ex patron della Force India recatosi - come al solito in incognito - a Imola per vedere da vicino quello che una volta era il suo mondo. Il piccolo Yuki, sconvolto dall'enorme ''patrimonio'' dell'uomo d'affari indiano, ha passato tutto il weekend a mimare stupito le dimensioni di quanto aveva visto, chiedendo di cosa diavolo si trattasse. Scontata la risposta ricevuta da chi ha ben più esperienza nel Circus. È MALLYA IN ROMAGNA

F1. GP Emilia Romagna 2021: il piccolo Yuki e il grande Vijay F1. GP Emilia Romagna 2021: il piccolo Yuki e il grande Vijay

Vuoi vedere in anteprima i meme senza aspettare la puntata post GP? Cerchi materiale inedito di T&F? Vuoi interagire con noi anche lontano dai weekend di gara? Non perdere tempo e metti “Mi piace” alla pagina Facebook di Top & Flop! La trovi cliccando qui -> T&F – I Top & Flop della Formula 1 E se ancora non ti basta, ora puoi seguire i T&F anche su Instagram, cliccando qui -> TopFlopF1


Pubblicato da Luca Manacorda, 19/04/2021
Gallery
T&F
Logo MotorBox