F1 | Top & Flop GP Gran Bretagna 2021
T&F

Top & Flop GP Gran Bretagna 2021


Avatar di Luca Manacorda , il 19/07/21

4 mesi fa - Top & Flop,il meglio e il peggio del weekend del GP Gran Bretagna 2021

Il capitano Toto Spock vi saluta e vi dà il benvenuto all'agitatissima puntata dei Top & Flop sulla gara di Silverstone
Benvenuto nello Speciale T&F, composto da 40 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario T&F qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!
 

Schivando le roventi discussioni sull'incidente tra Hamilton e Verstappen, i T&F atterranno sulla pista di Silverstone e raccolgono altro materiale interessante, tra irruzioni in cerca di droga, caroselli, piloti smarriti, Sprint Race equivocate e nuove criptovalute. Salutiamo con un perplesso BWOAH raikkoniano la monoposto del 2022 ancora parcheggiata vicino al circuito e partiamo alla scoperta del meglio, ma soprattutto del peggio, del GP Gran Bretagna 2021.

Apriamo la puntata con la clamorosa retata a vuoto da parte del nucleo antidroga della polizia di Silverstone. Allertati da una chiamata intercettata sabato pomeriggio nella quale si parlava di un Russell ''stupefacente'', gli agenti hanno pensato di poter beccare un carico importante nascosto nel motorhome Williams. In realtà, nella telefonata si faceva riferimento alle prestazioni del Giorgio in qualifica e nella Sprint race. I cani antidroga ovviamente non hanno trovato nulla e i poliziotti hanno provato a camuffare l'irruzione come un'attività dimostrativa, posando anche per una foto commemorativa. OPERAZIONE PERE WILLIAMS

F1, GP Gran Bretagna 2021: l'operazione antidroga F1, GP Gran Bretagna 2021: l'operazione antidroga

TOP
Charles Leclerc
: il vero eroe della domenica, arriva talmente vicino all'impresa da far sembrare il secondo posto una delusione. E Sciarl un po' deluso a fine gara lo è, anche se poi ha realizzato di aver compiuto comunque qualcosa di eccezionale e torna a scherzare con Hamilton (foto sotto). Per lui, prima del via, la possibilità di girare in pista con la Ferrari 375 F1 quanto basta per capire che anche la monoposto del 1951 sul dritto va meglio della SF1000 dello scorso anno. Sull'attacco del Luigino nella stessa curva dell'incidente di Verstappen pensa di chiudere la porta, ma poi s'immagina il nome della curva modificato in suo onore in caso di schianto fatale e preferisce saggiamente girare al largo. CURVA SCIARL LECOPSE

*ANTEPRIMA T&F* Il finale amaro della gara di Silverstone non ha tolto la battuta pronta a Sciarl che si è fatto una...

Pubblicato da T&F - I Top & Flop della Formula 1 su Lunedì 19 luglio 2021

PILLOLE DI TOP
Lewis Hamilton
: i T&F non entrano nelle discussioni, perfino esagerate, relative alle responsabilità sull'incidente con MV Megusta e condannano fermamente gli insulti razzisti di qualche imbecille da tastiera. Ci limitiamo dunque a registrare come il Luigino riparta dalla gara di casa con un 25 a 0 recuperato in extremis, risultato che gli ha permesso di fare ciò che ai connazionali è stato negato la settimana prima dall'Italia, ossia un bel carosello col bandierone. IT'S COMING HAMILTON

F1, GP Gran Bretagna 2021: il carosello del Luigino F1, GP Gran Bretagna 2021: il carosello del Luigino

Lando Norris: giunge a Silverstone reduce da una domenica da dimenticare, nella quale ha dovuto prima assistere al gol di rapina di Bonucci nella finale degli Europei di calcio e successivamente è stato vittima lui stesso di una rapina in cui gli è stato rubato un prezioso orologio. Nonostante lo shock è protagonista di un'altra ottima prestazione, anche se pure stavolta è vittima di un furto: Bottas gli scippa il podio con la complicità nientemeno dei meccanici McLaren che lo tengono fermo ai box per un pit stop lunghissimo. RAPINANDO NORRIS

Daniel Ricciardo: pensavamo che le buone prestazioni viste a Silverstone fossero merito suo, poi tramite il suo Instragram abbiamo scoperto che nel paddock ha finalmente incontrato il mitico Daren con il quale viene costantemente confuso dal suo ingegnere di pista. Stufo dello scambio di persona, il Sofficino Australiano domenica ha fatto guidare proprio il simpatico ingegnere al suo posto, pensando che un netto crollo di prestazione avrebbe reso chiara la differenza tra i due. E invece vedi un po' che garetta ha tirato fuori il suo sostituto... TI TOCCA DAREN RAGIONEN

Fernando Alonso: dà un senso a quella roba strana che è la Sprint Race mostrando l'efficacia del suo personalissimo lasciapassare, che gli permette di superare gli avversari nel primo giro come un doppio vaccinato prossimamente supererà i no vax all'ingresso di un ristorante. GROUP PASS

Esteban Ocon: si riscopre pilota dopo le imbarazzanti prestazioni seguite al rinnovone contrattuale con Alpine. A rasserenarlo sono state probabilmente le grasse risate che si è fatto per tutto il weekend ripensando alla boutade studiata giovedì, quando per vendicarsi dei meccanici inglesi che l'avevano perculato per l'eliminazione della Francia dall'Europeo si è presentato al circuito con una parrucchia bionda spettinata e l'aria triste, imitando il deluso premier inglese visto sulle tribune di Wembley dopo la sconfitta ai rigori dell'Inghilterra. ESTEBORIS JOHNSOCON

F1, GP Gran Bretagna 2021: Esteboris Johnsocon se la ride F1, GP Gran Bretagna 2021: Esteboris Johnsocon se la ride

Yuki Tsunoda: bravo e fortunato a sfruttare un po' di disgrazie altrui, il giapponese ritrova la zona punti e cancella il trauma di giovedì, quando si era improvvisamente trovato solo in una via di fuga di Silverstone. Mentre tutti erano distratti dal prototipo di monoposto 2022 parcheggiato in pista, il piccolo Yuki ha perso il gruppo dell'AlphaTauri e si è seduto sulla sabbia disperato. Da lì non voleva più muoversi, nonostante un capannello di persone attorno a lui stesse cercando di tranquillizzarlo. Fortunatamente, un appello dello speaker del circuito ha permesso al team principal Franz Tost di arrivare e recuperare il suo pilota ormai prossimo alle lacrime. YUKI NON TSITROVA

F1, GP Gran Bretagna 2021: il dramma del piccolo Yuki F1, GP Gran Bretagna 2021: il dramma del piccolo Yuki

FLOP
Sergio Perez
: il format sperimentale del GP Gran Bretagna si è rivelato ricco di insidie per il messicano, rimasto intruppato nel traffico della domenica tanto da venire sacrificato nel finale con un pit stop effettuato solo per permettergli di togliere il giro veloce e il conseguente punto addizionale a Hamilton. Fatale per lui la schifezza del sabato, che lo ha costretto a partire dalla pit-lane. La garetta in orario aperitivo pensata per definire la griglia di partenza lo ha visto protagonista di un clamoroso equivoco, con il messicano presentatosi al via palesemente ubriaco (sotto mentre denota il classico bruciore di stomaco provocato dal rapido consumo di un paio di cocktail Negroni) e per questo finito miseramente in testacoda dopo qualche giro. SPRITZ RACE

F1, GP Gran Bretagna 2021: Checo e i problemi gastrici della Spritz Race F1, GP Gran Bretagna 2021: Checo e i problemi gastrici della Spritz Race

PILLOLE DI FLOP
Sebastian Vettel
: si è notata poco a causa di quanto accaduto davanti, ma la domenica del Sebbb è stata davvero di melma: nuova sbinnata, gara passata negli scarichi della Williams di Latifi - manco avessi detto Nigel Mansell - e mesto ritiro. Fatale la distrazione provocata dalle onnipresenti pubblicità di criptovalute sparse su tutta Silverstone. Il tedesco si è interessato all'argomento in maniera maniacale, tanto che domenica è arrivato al circuito impegnato a leggere sul tablet la guida di Aranzulla su come crearsi una propria criptomoneta (foto sotto). Il nome consigliatogli da Lawrence Stroll tradisce un certo fastidio del proprietario dell'Aston Martin per la prestazione del quattro volte iridato. SBINCOIN

F1, GP Gran Bretagna 2021: Sebbb alle prese con i consigli di Aranzulla F1, GP Gran Bretagna 2021: Sebbb alle prese con i consigli di Aranzulla

I PREMI DI T&F
PREMIO 'PASTORONE APPROVA'
Lewis Hamilton:
ribadendo quando detto in precedenza sulle discussioni attorno alla manovra del treccinato più veloce al mondo, il premio dedicato al nostro unico idolo supremo finisce comunque nelle mani del Luigino. La decisione di tenere giù il piede nell'ennesimo corpo a corpo con MV Megusta, dopo diverse volte in cui si era trovato a doverlo cautelativamente alzare in risposta alle manovre del rivale, e la conseguente fucilata della Red Bull nelle barriere di Silverstone hanno reso orgoglioso Pastorone Nostro, che proprio con Hamilton aveva avuto più di un incontro ravvicinato (ricordate Valencia 2012?). SE NON PUOI BATTERLI, ABBATTILI

F1, GP Gran Bretagna 2021: premio Pastorone Nostro F1, GP Gran Bretagna 2021: premio Pastorone Nostro

PREMIO 'MAINAJOLYON'
George Russell:
come detto in apertura di puntata, è stupef... diciamo straordinario nella qualifica del venerdì e altrettanto bravo nella Sprint Race, dove coglie finalmente la top10. Peccato che prendano punti solo i primi tre e che nella gara che conta cada indietro ancor prima del via per la penalizzazione di tre posizioni sulla griglia di partenza, finendo poi nuovamente fuori dalla zona punti, dodicesimo. Davvero mainajolyon per il povero Giorgio, che deve incassare anche la caduta dal guard rail mentre saluta i tifosi in compagnia di Norris. Un volo che gli vale l'accostamento con l'attaccante dell'Inghilterra che negli Europei si è messo in mostra per la notevole capacità di evidenziare i contatti con cadute simili a quelle del pilota della Williams. RUSSELLHEEM STERLING

F1, GP Gran Bretagna 2021: il volo alla Sterling del Giorgio F1, GP Gran Bretagna 2021: il volo alla Sterling del Giorgio

LA SOLITUDINE DI WALTTERIO
L'avrete sicuramente visto, a tifare Mercedes c'era anche quel tapp gun di Tom Cruise. E proprio l'attore americano si è voluto complimentare calorosamente con Hamilton per la vittoria ottenuta in extremis. Tutto comprensibile direte voi, ma guardate meglio la foto e beccatevi il dramma esistenziale del povero Bottas, reduce dall'ennesimo anonimo terzo posto che nessuno si ricorderà dopo una gara del genere. Neppure il divo hollywoodiano se l'è cacato di striscio, mettendo in pratica il titolo di uno dei suoi film, adattissimo per la stagione in penombra del povero Waltterio. MISSION: IMPOSSIBLE - PROTOCOLLO FANTASMA

OSPITE SINGOLO
Con la riapertura dei circuiti al pubblico anche il paddock torna ad animarsi di ospiti VIP. Nella carrellata di personaggi visti a Silverstone c'era anche Harrison Ford, il quale ha voluto visitare il box della bistrattata Williams per farsi spiegare un po' di segreti da Russell. Alla domanda sul perché sia stato l'unico ospite di rilievo della gloriosa scuderia di Grove, l'attore ha risposto citando uno dei suoi personaggi cinematografici più leggendari. MEGLIO HAN SOLO CHE MALE ACCOMPAGNATO

F1, GP Gran Bretagna 2021: il Giorgio con il motorista Harrison F1, GP Gran Bretagna 2021: il Giorgio con il motorista Harrison

Vuoi vedere in anteprima i meme senza aspettare la puntata post GP? Cerchi materiale inedito di T&F? Vuoi interagire con noi anche lontano dai weekend di gara? Non perdere tempo e metti “Mi piace” alla pagina Facebook di Top & Flop! La trovi cliccando qui -> T&F – I Top & Flop della Formula 1 E se ancora non ti basta, ora puoi seguire i T&F anche su Instagram, cliccando qui -> TopFlopF1


Pubblicato da Luca Manacorda, 19/07/2021
Tags
Gallery
T&F
Logo MotorBox