Prezzi e quotazioni usato Alfa Romeo Giulia(MY 2016, 2019)

Alfa Romeo Giulia

Berlina sportiva dal telaio fenomenale e dallo sterzo direttissimo, l'Alfa Giulia ha però un'elettronica non sempre all'altezza delle rivali tedesche.

MY 2016/2019 A partire da 35.500 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloAlfa Romeo Giulia
Prezzi a partire da: 35.500 €
Omologazione: Euro6
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 480
Valutazione Media:
PRO

Design Finalmente una berlina di sangue italiano di fronte alla quale le avversarie tedesche si tolgono il cappello

Doti stradali L'assetto è agile, lo sterzo diretto. Si guida quasi come una sportiva

Comfort Proprietà dinamiche, ma anche massimo rispetto per i passeggeri. Colpisce la silenziosità dell'abitacolo

CONTRO

Elettronica L'infotainment e altri componenti digitali non sono ancora all'altezza della migliore concorrenza teutonica

Spazio posteriore Chi siede al centro del divano avrà il tunnel di trasmissione tra le gambe

Quale versione scegliere

La 2.2 turbodiesel da 180 cavalli, con il cambio automatico e l'optional dei comandi al volante. La Quadrifoglio è super, ma sprecata nella guida di tutti i giorni.

Quale colore scegliere

Le linee tondeggianti e le proporzioni perfette della Giulia risaltano con qualsiasi colore.

Quotazioni Giulia
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
38.200 33.800 29.900 26.600 - - - -
34.600 30.600 27.100 24.000 - - - -
36.600 32.400 28.700 25.500 - - - -
35.000 31.000 27.500 24.400 - - - -
51.800 45.900 40.600 36.000 - - - -
29.100 25.400 22.200 19.400 - - - -
29.100 25.400 22.200 19.400 - - - -
39.100 34.200 29.900 26.100 - - - -
30.900 27.000 23.600 20.600 - - - -
26.200 23.000 20.200 17.700 - - - -
28.000 24.600 21.600 18.900 - - - -
29.200 25.600 22.400 19.700 - - - -
27.500 24.200 21.200 18.600 - - - -
28.000 24.600 21.600 18.900 - - - -
29.900 26.200 23.000 20.200 - - - -
31.400 27.500 24.100 21.200 - - - -
32.800 28.800 25.300 22.200 - - - -
29.900 26.200 23.000 20.200 - - - -
31.700 27.900 24.400 21.400 - - - -
31.400 27.500 24.100 21.200 - - - -
37.300 32.700 28.700 25.100 - - - -
37.500 33.400 29.600 26.400 - - - -
33.800 30.000 26.700 23.800 - - - -
33.800 30.000 26.700 23.800 - - - -
34.300 30.500 27.100 24.100 - - - -
31.800 28.300 25.100 22.400 - - - -
32.300 28.700 25.500 22.700 - - - -
40.400 35.900 31.900 28.400 - - - -
42.000 37.300 33.100 29.500 - - - -
39.600 35.100 31.200 27.800 - - - -
36.300 32.300 28.700 25.500 - - - -
37.900 33.700 30.000 26.700 - - - -
36.300 32.300 28.700 25.500 - - - -
40.800 36.200 32.200 28.700 - - - -
36.300 32.300 28.700 25.500 - - - -
36.300 32.300 28.700 25.500 - - - -
35.900 31.900 28.400 25.200 - - - -
42.800 38.000 33.800 30.100 - - - -
50.400 44.800 39.800 35.400 - - - -
42.800 38.000 33.800 30.100 - - - -
67.800 60.100 53.200 47.200 - - - -
56.700 49.600 43.300 37.800 - - - -
58.500 51.200 44.700 39.000 - - - -
Com'è la Giulia?

Forme pulite ma intriganti, particolari curati con dovizia, meccanica all'avanguardia. La Giulia si candida come spartiacque della storia Alfa Romeo, abbinando nuovamente il marchio del Biscione a una quattro porte competitiva su scala mondiale. La scocca è dimensionata anche per i 510 cavalli della versione top e garantisce anche alle varianti meno potenti una guidabilità unica. L'albero di trasmissione in carbonio e i freni "by-wire" sono chicche tecnologiche. Belli gli interni, ma le dotazioni elettroniche di bordo evidenziano qualche compromesso.

Come va la Giulia?

Il cuore di una giovane atleta nel corpo di una signora adulta. Nonostante i 4,6 metri di lunghezza, la Giulia pennella le curve con rara precisione e sicurezza. Potente la decelerazione garantita dall'innovativo impianto frenante, un sistema che ha tra l'altro un collegamento di tipo elettronico tra il pedale e le pinze. Rapido e secco negli innesti il cambio automatico ZF a 8 rapporti.

Logo MotorBox