Logo MotorBox
WRC 2024

Rally Italia Sardegna 2024: Ogier chiude in testa il venerdì, problemi per Fourmaux


Avatar di Luca Manacorda , il 31/05/24

1 mese fa - La cronaca e i risultati della prima giornata del Rally Italia

Rally Italia Sardegna 2024: aggiornamenti prima giornata

L'otto volte iridato resta di un soffio davanti a Ott Tanak, mentre il connazionale della Ford è bersagliato dalla sfortuna
Benvenuto nello Speciale WRC 2024, composto da 30 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario WRC 2024 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

Il venerdì del Rally Italia 2024 si chiude nel segno di Sebastien Ogier. Il francese ha vinto anche il secondo passaggio sulla Osilu-Tergu, piazzandosi poi terzo nella SS4. Risultati sufficiente per tenersi dietro, seppur di soli 4 secondi, un ottimo Ott Tanak. Il podio virtuale è al momento completato da Dani Sordo, sempre a suo agio sugli sterrati della Sardegna, ma a sorridere è anche il terzo pilota Hyundai. Thierry Neuville ha terminato il venerdì vincendo la SS4 ed è ora è quinto, ad appena tre secondi dal podio. Un bilancio niente male considera che quella odierna era per lui la giornata più difficile a causa della posizione di partenza. Il rivale per il titolo, Elfyn Evans, si è ripreso nel secondo passaggio sulle due speciali ed ora è sesto, a 20 secondi dal belga. Grossi problemi per Adrien Fourmaux che era partito molto bene: il francese ha forato nella SS3 e si è fermato lungo la SS4. Tra le WRC2 resta al comando la Toyota di Sami Pajari, con quasi 20 secondi di margine su Pierre-Louis Loubet, mentre Yohan Rossel è stato rallentato da una foratura. Domani giornata clou con 8 impegnative speciali.

RALLY ITALIA SARDEGNA 2024, CLASSIFICA DOPO SS4

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Sebastien Ogier Toyota 53:43.2
2 Ott Tanak Hyundai +4.5
3 Dani Sordo Hyundai +33.2
4 Takamoto Katsuta Toyota +34.5
5 Thierry Neuville Hyundai +36.6
6 Elfyn Evans Toyota +57.3
7 Gregoire Munster Ford +1:09.2
8  Sami Pajari  Toyota  +1:34.6
9  Pierre-Louis Loubet  Skoda  +1:52.9
10  Jan Solans  Toyota  +2:03.2

SS1-2 Il Rally Italia 2024 è scattato questo pomeriggio con il primo passaggio sulle impegnative Osilu-Tergu e Sedini-Castelsardo. Venerdì ovviamente più complicato per i primi della classifica generale che aprono i passaggi sugli sterrati della Sardegna. Thierry Neuville è al momento sesto, un risultato discreto nonostante il belga si sia lamentato dello scarsissimo grip avuto. Peggio è andata a Elfyn Evans, rallentato nel finale della SS1 da una foratura. Il gallese è in nona posizione, a 11 secondi dal rivale per il titolo: un ritardo ancora non enorme, ma la posizione in classifica potrebbe svantaggiarlo nell'ordine di partenza di domani. I migliori tempi sono stati realizzati da Sebastien Ogier e Ott Tanak, con il francese che è leader con 1,8 secondi di margine sull'estone. Ottima terza posizione per Adrien Fourmaux, a 10 secondi dal connazionale. Tra i piloti del WRC2 in evidenza in particolare Pierre-Louis Loubet e Sami Pajari, in grado al momento di inserirsi tra le vetture Rally1 grazie anche al percorso molto più pulito incontrato quest'oggi. Dalle 17:33 il secondo passaggio sulle due prove che andrà a concludere il breve programma odierno.

VEDI ANCHE



RALLY ITALIA SARDEGNA 2024, CLASSIFICA DOPO SS2

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Sebastien Ogier Toyota 27:22.4
2 Ott Tanak Hyundai +1.8
3 Adrien Fourmaux Ford +10.5
4 Takamoto Katsuta Toyota +13.5
5 Dani Sordo Hyundai +16.5
6 Thierry Neuville Hyundai +23.4
7 Pierre-Louis Loubet Skoda +30.5
8 Sami Pajari Toyota +31.7
9 Elfyn Evans Toyota +34.3
10 Gregoire Munster Ford +39.1

WRC RALLY ITALIA 2024, PROGRAMMA PRIMA GIORNATA

Arriva l'appuntamento più atteso per gli appassionati italiani di rally. Il Mondiale WRC, infatti, fa tappa in Sardegna per il Rally Italia 2024. Il round tricolore si presenta quest'anno con la novità del programma compatto: 16 speciali per 266 km cronometrati, una sessantina in meno rispetto all'anno scorso. Questo si riflette anche sulla calendarizzazione della competizione, che prende il via solo venerdì pomeriggio: previste nella prima giornata quattro prove su due percorsi, per un totale di circa 78 km cronometrati. Lo shakedown si è svolto questa mattina, con Thierry Neuville che ha ottenuto il miglior tempo davanti a Ott Tanak. Toyota e Hyundai, oltre ai piloti titolari, portano in Sardegna due protagonisti molto attesi: Sebastien Ogier, reduce dal successo in Portogallo, e Dani Sordo, ormai agli sgoccioli della sua carriera e già vincitore due volte sugli sterrati dell'isola.

Venerdì 31 maggio

Prova Nome Lunghezza Ora
SS1 OSILO - TERGU 1 25.65 km 14:33
SS2 SEDINI - CASTELSARDO 1 13.26 km 15:33
SS3 OSILO - TERGU 2 25.65 km 17:33
SS4 SEDINI - CASTELSARDO 2 13.26 km 18:35

Pubblicato da Luca Manacorda, 31/05/2024
Tags
WRC 2024