Prossimamente

Hyundai i20 2012


Avatar di Luca Cereda , il 05/03/12

9 anni fa - A Ginevra debutta il facelift

Prima dal visagista, poi dal cardiochirurgo. A Ginevra debutta il facelift della Hyundai i20 2012, che sotto il cofano accoglie anche un tre cilindri turbodiesel da 75 cv inedito per la sua gamma.

Benvenuto nello Speciale TUTTE LE NOVITÀ DEL SALONE DI GINEVRA 2012, L'ELENCO AGGIORNATO, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario TUTTE LE NOVITÀ DEL SALONE DI GINEVRA 2012, L'ELENCO AGGIORNATO qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

DOPPIO COLPO Facelift significativo per la Hyundai i20 2012, in mostra domani al salone di Ginevra. L’utilitaria coreana svelerà per la prima volta le linee tracciate dal restyling e terrà a battesimo anche un nuovo motore, un tre cilindri turbodiesel dalle emissioni di CO2 limitate a 84 g/km.

VEDI ANCHE



FUORI Cambiano linee ma anche le dimensioni, per la Hyundai i20 2012, che con i nuovi paraurti guadagna 3 cm all’anteriore e un paio anche al posteriore, per una lunghezza complessiva aumentata di 5 centimetri. Restano invece invariati passo, larghezza e altezza. Ma numeri a parte, sono il nuovo muso dai tratti più dinamici grazie a fari più felini e meno manga rispetto a prima, la nuova mascherina a “V” e il nuovo fascione dalle fossette profonde il clou del my 2012.

DENTRO Di pari passo al restyling per la i20 arriva anche un nuovo cuore a gasolio, tanto caro al mercato europeo. Una new-entry forte, quella del nuovo turbodiesel U-II da 1.1 litri di cilindrata e 75 cv di potenza massima (già in dote alla Kia Rio), che andrà a posizionarsi nel listino appena sotto il millequattro da 90 cavalli.


Pubblicato da Luca Cereda, 05/03/2012
Tutte le novità del Salone di Ginevra 2012, l'elenco aggiornato
Logo MotorBox