Concept Car

Citroën DS4 Racing


Avatar Redazionale , il 24/02/12

9 anni fa - Concept su base DS4, segue la linea tracciata dalla sorellina DS3 R

All’imminente salone di Ginevra 2012 si presenterà come Citroën DS4 Racing Concept: prototipo su base DS4, segue la linea tracciata dalla sorellina DS3 R, proponendosi come versione pompata della coupé da cui deriva.

Benvenuto nello Speciale TUTTE LE NOVITÀ DEL SALONE DI GINEVRA 2012, L'ELENCO AGGIORNATO, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario TUTTE LE NOVITÀ DEL SALONE DI GINEVRA 2012, L'ELENCO AGGIORNATO qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

SANGUE CALDO Sono le auto che fanno andare in crisi l’aficionado delle prestazioni: le versioni ormonate di normali coupé. Della categoria fa proprio parte questa Citroën DS4 Racing, versione estrema della DS4 base che vanta numeri da capogiro e un’estetica minacciosa. Al salone di Ginevra sarà presentata come concept car, ma ci aspettiamo una versione reale a breve, in linea con la moda lanciata dalla DS3 R.

DAMMI I NUMERI Se il design aggressivo ed estroverso non vi convince del tutto, di certo lo faranno i numeri salienti della Citroën DS4 Racing Concept, a partire dal motore. E’ lo stesso 1.6 THP turbo benzina che equipaggia la DS3, ma sulla DS4 è stato spremuto come un limone, fino a esprimere la bellezza di 256 CV. Facendo i conti, ci sono 160 CV/l: un bel risultato per una vettura stradale, turbo e non. E per tenere a bada tanta esuberanza, ecco una carreggiata allargata di 55 mm all’anteriore e di 75 mm al posteriore, oltre a un assetto ribassato di 35 mm. Chiaramente il telaio è stato revisionato in vista dei maggiori carichi laterali e gli assali maggiorati, causa la maggior coppia motrice trasmessa. Tutto qua?

VEDI ANCHE



COSA SI PROFILA Nient’affatto. Anche l’aerodinamica è stata aggiornata a dovere con il nuovo diffusore d’aria inferiore, lo splitter anteriore e le minigonne laterali con i profili del passaruota allargati. E per frenare cotanto slancio il sistema frenante prevede all’avantreno pinze fisse a 4 pistoni e dischi specifici, con diametro portato a ben 380 mm. La Citroën DS4 Racing Concept infine monta quattro pneumatici da 19’’ più larghi (235/40).

SGUARDO TRUCE Anche l’occhio vuole la sua parte, e la DS4 Racing Project glielo concede. Citroën le ha riservato infatti un colore speciale, chiamato grigio mat effetto goffrato, anteprima assoluta nel mondo dell’auto; a detta dei francesi, la particolare texture di questa vernice cattura la luce in modo inedito, facendo risaltare ancora maggiormente le già scultoree linee dell’auto. Infine il tetto e i cerchi sono bicolori, biglietto da visita inconfondibile per un’auto dall’allestimento sportivo


Pubblicato da Giuseppe Tagliozzi, 24/02/2012
Gallery
Tutte le novità del Salone di Ginevra 2012, l'elenco aggiornato
Logo MotorBox