Prossimamente

Audi A6 Allroad quattro 2012


Avatar di Luca Cereda , il 11/01/12

9 anni fa - L'Audi A6 Allroad quattro 2012 si mette a dieta e si rinnova all'insegna del family feeling

Mentre gli occhi puntano verso Detroit, in sordina debutta sul web l'Audi A6 Allroad quattro 2012. Alleggerita nel peso e ridisegnata all'insegna del family feeling, sarà in vendita verso la metà dell'anno.

Benvenuto nello Speciale TUTTE LE NOVITÀ DEL SALONE DI GINEVRA 2012, L'ELENCO AGGIORNATO, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario TUTTE LE NOVITÀ DEL SALONE DI GINEVRA 2012, L'ELENCO AGGIORNATO qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

LONTANO DAI RIFLETTORI Mentre a Detroit sfila la Q3 Vail, Audi spara i botti veri sul web. Fresche come le uova di giornata, sono uscite stamattina sul sito della Casa le prime foto e informazioni ufficiali sulla Audi A6 Allroad quattro 2012. Rinnovata stilisticamente secondo i dettami delle Audi di nuovo corso, la tuttoterreno di Inglostadt raggiunge la terza generazione all’insegna della dieta e del family feeling. In Germania debutterà nelle concessionarie in primavera con una gamma di quattro motori (un benzina e tre diesel), da noi dovrebbe approdare in estate.

ALLEGGERITA I 70 chili in meno alla bilancia rispetto al modello precedente, ricavati per il 20% componenti in alluminio, sono il primo numero significativo di questa nuova Audi A6 Allroad quattro 2012. Subito dopo vengono le misure, aggiornate a 494x197x147 cm. Da un minimo di 565 litri ad un massimo di 1680 varia invece il volume del vano di carico, organizzabile a scomparti separati.

VEDI ANCHE



ALLINEATA A livello estetico l’Audi A6 Allroad 2012 si ritocca il viso senza esagerare e lo fa seguendo scrupolosamente il solco tracciato dai nuovi modelli della Casa. Arrivano quindi i nuovi fari e luci posteriori a LED, la calandra si smussa un po’ negli angoli e il paraurti diventa un po’ più sfaccettato. Maggiore è anche la superficie verniciata complessiva della carrozzeria. Al tutto vanno aggiunti, poi, i suoi tratti distintivi da “tuttoterreno”, che restano sostanzialmente i soliti: un’altezza da terra maggiorata (+6 cm rispetto alla A6 Avant) e i parafanghi in contrasto con la livrea della carrozzeria. I cerchi standard sono da 18'' ma dagli optional si possono pescare anche più grandi, da 19'' o da 20''.

A TUTTO VOLUME Per il resto non mancano i confort delle altre Audi. Il passo di 2,91 metri dovrebbe garantire agio sufficiente agli occupanti anche in seconda fila, per chi guida invece c’è la possibilità di avere sedili ventilati con funzione massaggio. Nell’equipaggiamento possono rientrare (a richiesta) anche il clima automatico a quattro zone e lo stero Bang & Olufsen con 15 speaker. Di serie è invece il dispositivo di infotainment MMI con display da 8 pollici.

MOTORI E PREZZI Al momento del lancio in Germania la Audi A6 Allroad quattro proporrà tre motori a listino. Sul fronte benzina la scelta è unica: un 3.0 TFSI da 310 cv e 440 Nm di coppia. I cuori a gasolio sono invece tre, tutti tremila TDI; il meno potente conta 204 cv e 450 Nm di coppia, poi si passa al 3.0 da 245 cv e 580 Nm, quindi chiude il quadro la Audi A6 Allroad con motore TDI da 313 cv e 650 Nm di coppia, che accelera 0-100 in 5,6 secondi. Quest’ultima, versione top di gamma, è disponibile anche munita di cambio automatico tiptronic a otto rapporti e paddles al volante. Prezzi? In Germania si parte dai 54.600 euro della 3.0 TDI da 204 cv.


Pubblicato da Luca Cereda, 11/01/2012
Gallery
Tutte le novità del Salone di Ginevra 2012, l'elenco aggiornato
Logo MotorBox