Autore:
Luca Cereda

IL DENARO NON DORME MAI Comincia da Wall Street il viaggio della nuova Maserati GranTurismo 2018 fino al Salone di Francoforte 2017. Da New York a Francoforte, quindi, per il debutto europeo per la GT ridisegnata e rinnovata nelle tecnologie di bordo anche nella sua conformazione a cielo aperto denominata Maserati GranCabrio.

IL RESTYLING Nello stile cambia soprattutto il frontale, più spigoloso. A partire dalla calandra esagonale della Maserati GranTurismo 2018, ereditata dalla Alfieri, passando poi per il paraurti, agli angoli quasi 'Lambo'. Le linee sono ancora di grande impatto con il paraurti posteriore rivisto a favore di un migliore Cx passato da 0,33 a 0,32.

NUOVO INFOTAINMENT Per contrastare il tempo che passa, la GranTurismo ha aggiornato anche gli interni. Sul my 2018 troviamo uno schermo da 8,4 pollici che supporta tanto Apple CarPlay quanto Android Auto. Aggiornati anche i comandi e gli accessori, tra cui figura lo stereo Harman Kardon. Sotto al cofano troviamo il V8 4.7 litri da 460 cavalli unica scelta disponibile.


TAGS: maserati granturismo maserati anteprima europea salone di francoforte 2017 maserati granturismo 2018