Anteprima:

Volkswagen Polo 2010: svelati i prezzi


Avatar Redazionale , il 19/06/09

12 anni fa - Su strada la nuova generazione arriverà soltanto a partire da settembre ma, per quanto riguarda il listino, la Casa di Wolfsburg scopre in anticipo le sue carte. I motori disponibili sono per ora quattro, gli allestimenti tre e i prezzi partono da 12.450

Su strada la nuova generazione arriverà soltanto a partire da settembre ma, per quanto riguarda il listino, la Casa di Wolfsburg scopre in anticipo le sue carte. I motori disponibili sono per ora quattro, gli allestimenti tre e i prezzi partono da 12.450 euro.

Benvenuto nello Speciale TUTTE LE AUTO EURO5 , composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario TUTTE LE AUTO EURO5 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

CINQUINA A circa trentaquattro anni di distanza dal lancio del primo modello, la quinta serie della Polo sta per affacciarsi dietro le vetrine delle concessionarie Volkswagen. Alla fine dell'estate arriverà infatti quella che è stata un po' la reginetta del Salone di Ginevra. A lei spetta il compito di portare anche nel segmento B il nuovo linguaggio formale voluto da Walter de' Silva, fatto soprattutto di linee orizzontali e introdotto prima di tutto dalla Scirocco e dalla Golf tra le compatte.

TRE PIU' UNO Le prime consegne avverranno a settembre e riguarderanno le Polo a cinque porte, mentre per quelle a tre porte sarà necessario pazientare un mesetto in più. Nella fase iniziale della commercializzazione l'offerta si articolerà attorno a quattro motori in regola con le norme Euro 5, tre a benzina e uno a gasolio, che si potranno incrociare – anche se con qualche limitazione – con tre diversi allestimenti. I loro nomi sono quelli classici per il marchio: Highline al top, Comfortline nella fascia intermedia e Trendline come base, che dispone comunque già di serie di climatizzatore e controllo elettronico della stabilità.

VEDI ANCHE



DA 12.450 EURO La motorizzazione d'accesso è un tre cilindri 1.2 da 60 cv che abbinato alla versione Trendline costa 12.450 euro. Lo stesso motore in configurazione da 70 cv viene invece 13.400 euro quando è associato al livello Comfortline. Quest'ultimo si può avere a un prezzo di 14.050 euro anche con il quattro cilindri 1.4 da 85 cv, che fa poi anche da punta di diamante della gamma con la variante Highline a 15.375 euro. Sul fronte diesel, per giusto 50 euro in meno si acquista invece la Polo 1.6 TDI da 75 cv Comfortline, proposta pure come Trendline a 14.700 euro.

FACCIAMO I CONTI Anche se poi è probabile che l'acquirente spenda meno con gl'incentivi per la rottamazione, le cifre non sembrano esattamente popolari. Certo, bisogna riconoscere che questa Volkswagen è una novità importante, con un look fresco di giornata che resterà attuale a lungo e speranze fondate di diventare uno status symbol per la categoria. Tuttavia è innegabile che certa concorrenza abbia prezzi di listino più allettanti, partendo dalla Ford Fiesta, per arrivare Renault Clio.

EVOLUZIONE DELLA SPECIE In un secondo tempo la gamma si amplierà. Già entro la fine dell'anno debutterà il 1.200 TSI sovralimentato da 105 cv che avrà come spalla un cambio manuale a sei marce. Nella primavera del 2010 sarà invece la volta della TSI con cambio robotizzato a doppia frizione DSG e della 1.6 turbodiesel BlueMotion da 90 cv.


Pubblicato da Paolo Sardi, 19/06/2009
Gallery
Tutte le auto Euro5
Logo MotorBox