Logo MotorBox
WRC 2023

Rally Grecia: Neuville chiude il venerdì al comando, ma Ogier è a 2 secondi!


Avatar di Luca Manacorda , il 08/09/23

9 mesi fa - La cronaca e i risultati della prima giornata del Rally Grecia

Rally Grecia 2023: aggiornamenti prima giornata

Il francese si riavvicina al termine dell'ultima speciale di giornata, Rovanpera limita i danni
Benvenuto nello Speciale WRC 2023, composto da 54 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario WRC 2023 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

Ancora un successo parziale per Ott Tanak al Rally Acropoli, ma la sfida per le posizioni di vertice della generale si gioca alle sue spalle. Le Toyota si riscattano dopo la SS5, con Sebastien Ogier che chiude secondo davanti all'altra Yaris di Elfyn Evans nonostante entrambi abbiamo danneggiato l'ala posteriore durante la speciale. L'otto volte iridato recupera circa 4,5 secondi a Thierry Neuville che chiude con il quarto tempo lamentandosi di un non meglio specificato problema al posteriore. Al termine del venerdì i due sono dunque separati di appena 2,8 secondi. Kalle Rovanpera deve ancora una volta badare a limitare i danni, terminando con la sesta prestazione alle spalle di Takamoto Katsuta, mentre una perdita dal radiatore rallenta Esapekka Lappi che lascia qualche secondo di troppo. Il leader del mondiale chiude così il venerdì in terza posizione e domani, con un ordine di partenza più favorevole, dovrà iniziare a recuperare almeno una parte dei 25 secondi che lo separano da Neuville. Tra le vetture WRC2, Nikolay Gryazin chiude la giornata al comando con quasi 30 secondi di vantaggio su Yohan Rossel che prenderebbe però i 25 punti della vittoria di categoria, mentre crolla Adrien Fourmaux che si è dovuto fermare lungo la speciale per sostituire una ruota. Secondo di categoria è ora Gus Greensmith.

ACROPOLI RALLY GRECIA 2023, CLASSIFICA DOPO SS6

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Thierry Neuville Hyundai 55:10.4
2 Sebastien Ogier Toyota +2.8
3 Kalle Rovanpera Toyota +25.5
4 Elfyn Evans Toyota +31.0
5 Esapekka Lappi Hyundai +32.1
6 Takamoto Katsuta Toyota +41.7
7 Dani Sordo Hyundai +48.6
8 Nikolay Gryazin Skoda +3:16.7
9 Ott Tanak Ford +3:34.5
10 Yohan Rossel Citroen +3:46.3

SS5 La prima speciale del pomeriggio è stata vinta da Ott Tanak ma, con l'estone ormai già tagliato fuori dai giochi per le prime posizioni dopo la penalità di 3'40'' ricevuta stamattina, a pesare è soprattutto il secondo tempo di Thierry Neuville. Il belga ha sfruttato al meglio il set di gomme morbide montato prima del via, incrementando di 5 secondi il vantaggio su Sebastien Ogier. Ha pagato a carissimo prezzo lo scotto del primo passaggio Kalle Rovanpera, trovatosi in difficoltà su un tracciato molto ghiaioso e giunto solo con il settimo tempo. Il leader del mondiale ha pagato quasi 15 secondi dal rivale della Hyundai. In classifica generale Neuville ha ora 7,4 secondi di vantaggio su Ogier, mentre Rovanpera è sempre terzo ma a 20 secondi, con Esapekka Lappi che si è avvicinato a 5 secondi di distanza. Nel WRC2 Nikolay Gryazin sale al comando scavalcando Adrien Fourmaux che ha avuto una foratura lenta, mentre per Andreas Mikkelsen si è registrata addirittura la terza foratura della giornata. Il russo non gareggia però per i punti del campionato e dunque il bottino pieno andrebbe al francese. Il programma si completa ora con i 28 km della SS ''Elatia''.

ACROPOLI RALLY GRECIA 2023, CLASSIFICA DOPO SS5

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Thierry Neuville Hyundai 36:59.5
2 Sebastien Ogier Toyota +7.4
3 Kalle Rovanpera Toyota +20.1
4 Esapekka Lappi Ford +25.8
5 Dani Sordo Toyota +31.2
6 Elfyn Evans Hyundai +32.3
7 Takamoto Katsuta Hyundai +36.5
8 Nikolay Gryazin Skoda +2:25.8
9 Adrien Fourmaux Ford +2:40.5
10 Yohan Rossel Citroen +2:41.4

SS4 L'ultima speciale del mattino del Rally Acropoli è stato vinta da Sebastien Ogier. Su uno sterrato più polveroso rispetto alle due prove di inizio giornata, il francese ha sfruttato al massimo l'ordine di partenza favorevole, ottenendo il miglior tempo che gli permette di salire in seconda posizione della generale alle spalle di Thierry Neuville. Il belga si è difeso a sua volta molto bene, pagando solo 2 secondi di ritardo. Solo sesto a 6 secondi Kalle Rovanpera, per il quale vale il discorso inverso rispetto a Ogier: passare per primo lungo il percorso in questa prova lo ha penalizzato molto. Il leader del mondiale rimane comunque terzo a meno di sei secondi da Neuville e con sole due prove ancora da disputare nel pomeriggio. I primi tre stanno iniziando a scavare un solco con il resto dei piloti: Elfyn Evans ora è quarto a pari merito con Esapekka Lappi, ma a 10 secondi da Rovanpera. Continua la giornata da incubo per i piloti M-Sport: dopo il ritiro precoce di Pierre-Louis Loubet, prima della SS4 è stato Ott Tanak a fronteggiare dei problemi sulla Ford Puma. L'estone ha lasciato in ritardo la zona di cambio gomme e ha ricevuto una penalità di 3'40'' che compromette il suo risultato nel Rally Grecia. La SS4 è stata interrotta dopo il passaggio dei piloti Rally1 per motivi di sicurezza legati alla presenza del pubblico lungo il tracciato in zone teoricamente vietate. La competizione riprenderà alle 14:12 ora italiana con la SS5.

VEDI ANCHE



ACROPOLI RALLY GRECIA 2023, CLASSIFICA DOPO SS4

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Thierry Neuville Hyundai 24:01.9
2 Sebastien Ogier Toyota +2.4
3 Kalle Rovanpera Toyota +5.8
4 Elfyn Evans Ford +15.6
5 Esapekka Lappi Toyota +15.6
6 Dani Sordo Hyundai +19.5
7 Takamoto Katsuta Hyundai +24.6

SS2-3 Il venerdì del Rally Acropoli è iniziato con il successo di Thierry Neuville nella SS2 che ha aperto la giornata. Il belga ha sfruttato al meglio il fatto di essere il terzo a passare sugli insidiosi sterrati ellenici, resi ancora più complicati dalle abbondanti piogge dei giorni scorsi. Nella SS3, però, Kalle Rovanpera ha dato un'importante risposta ottenendo la miglior prestazione nonostante l'handicap di essere il primo a transitare lungo la prova. La classifica vede così il campione del mondo inseguire ad appena 2 secondi il pilota della Hyundai. Distacchi comunque ancora abbastanza ridotti tra i piloti di vertice, con Sebastien Ogier terzo a 4 secondi e Ott Tanak quarto a 8. Subito una delusione in casa M-Sport, con Pierre-Louis Loubet che di fatto non si è neppure presentato alla partenza della SS2. Come ha comunicato il team, un problema tecnico sulla sua Ford Puma lo ha costretto al ritiro. Una consolazione per gli uomini di Malcolm Wilson arriva dal WRC2, dove al comando troviamo Adrien Fourmaux, seguito da Nikolay Gryazin e Yohan Rossel, mentre una ruota delaminata ha rallentato Andreas Mikkelsen (foto qui sotto dopo la classifica). Già fuori dalla lotta per le prime posizioni invece Oliver Solberg.

ACROPOLI RALLY GRECIA 2023, CLASSIFICA DOPO SS3

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Thierry Neuville Hyundai 18:27.6
2 Kalle Rovanpera Toyota +2.0
3 Sebastien Ogier Toyota +4.6
4 Ott Tanak Ford +8.3
5 Elfyn Evans Toyota +12.5
6 Esapekka Lappi Hyundai +14.0
7 Dani Sordo Hyundai +15.7
8 Takamoto Katsuta Toyota +18.3
9 Adrien Fourmaux Ford +1:06.9
10 Nikolay Gryazyn Skoda +1:10.3

AGGIORNAMENTO DEL GIOVEDI'

Il Rally Acropoli è iniziato senza problemi, dopo le difficoltà legate al forte maltempo che ha colpito la Grecia, con la prova spettacolo del giovedì sera disputata sul lungomare di Atene. Il miglior tempo è stato realizzato da Kalle Rovanpera che ha preceduto le tre Hyundai di Esapekka Lappi, Thierry Neuville e Dani Sordo. Distacchi ovviamente ridotti in questo antipasto, anche se c'è da sottolineare come Elfyn Evans abbia chiuso solo dodicesimo pagando 2,8 secondi dal compagno di squadra. Il Rally Grecia entra nel vivo domattina, con la prima delle cinque speciali in programma.

ACROPOLI RALLY GRECIA 2023, CLASSIFICA DOPO SS1

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Kalle Rovanpera Toyota 1:32.9
2 Esapekka Lappi Hyundai +0.3
3 Thierry Neuville Hyundai +0.4
4 Dani Sordo Hyundai +0.5
5 Ott Tanak Ford +0.7
6 Sebastien Ogier Toyota +1.3
7 Takamoto Katsuta Toyota +1.3
8 Pierre-Louis Loubet Ford +1.7
9 Andreas Mikkelsen Skoda +2.1
10 Nikolay Gryazin Skoda +2.5

PROGRAMMA PRIMA GIORNATA RALLY GRECIA 2023

Dopo la sosta estiva il Mondiale Rally ritorna con uno dei suoi appuntamenti classici, il Rally Acropoli. La vigilia dell'appuntamento ellenico è stata condizionata dal maltempo che ha colpito questa settimana la Grecia: lo shakedown, inizialmente ridotto a un solo passaggio per pilota rispetto ai consueti tre, è stato definitivamente cancellato nella serata di mercoledì. Interrotta nel primo pomeriggio anche la ricognizione lungo il percorso della SS7/10. L'avvio ufficiale della competizione, previsto con la prova spettacolo in programma giovedì sera, non è comunque a rischio mentre le condizioni meteo vanno migliorando in vista del fine settimana. Per la Toyota torna in competizione Sebastien Ogier, mentre in casa Hyundai la terza i20 passa nelle mani di Dani Sordo.

Giovedì 7 settembre

Prova Nome Lunghezza Ora locale Ora italiana
SS1 EKO Super Special Stage 1.48 km 19:05 18:05

Venerdì 8 settembre

Prova Nome Lunghezza Ora locale Ora italiana
SS2 Loutraki 1 18.1 km 08:23 07:23
SS3 Pissia 16.43 km 09:26 08:26
SS4 Loutraki 2 18.1 km 12:19 11:19
SS5 Livadia 21.03 km 15:12 14:12
SS6 Elatia 28.32 km 16:45 15:45

Pubblicato da Luca Manacorda, 08/09/2023
Tags
Gallery
wrc 2023