Logo MotorBox
WRC 2023

Rally Grecia: bottino pieno per Rovanpera, Evans completa la doppietta Toyota


Avatar di Luca Manacorda , il 10/09/23

10 mesi fa - La cronaca e i risultati dell'ultima giornata del Rally Grecia

Rally Grecia 2023: aggiornamenti ultima giornata

Il finlandese trionfa e si prende anche la Power Stage, mentre il compagno di squadra tiene a bada Sordo
Benvenuto nello Speciale WRC 2023, composto da 54 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario WRC 2023 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

Finisce in un trionfo per Kalle Rovanpera il Rally Acropoli 2023. Il campione del mondo in carica ha comodamente portato a casa la vittoria dopo i ritiri nella giornata di sabato di Thierry Neuville e Sebastien Ogier e oggi ha messo la ciliegina sulla torta vincendo anche la Power Stage finale. Un risultato che permette al finlandese di tornare in fuga nella classifica generale, con il secondo titolo iridato che ora è veramente ad un passo. Nonostante l'uscita di scena di Ogier, oggi rientrato in gara con una vettura non al meglio, la Toyota può sorridere con la doppietta completata da Elfyn Evans. Il gallese ha resistito alla pressione di Dani Sordo, portando a casa un risultato che rafforza la sua seconda posizione nel Mondiale. Il già citato Sordo salva il bilancio Hyundai con un ottimo podio, raggiunto al termine di un weekend in cui quasi tutti i piloti hanno dovuto affrontare inconvenienti tecnici figli della durezza degli sterrati ellenici. Quarta posizione per Ott Tanak che è riuscito a raddrizzare un weekend nato storto dopo i 3'40'' di penalità presi nella giornata di venerdì. Nel WRC2 gran bella vittoria per Andreas Mikkelsen che ha progressivamente risalito la classifica fino ad avere la meglio su Gus Greensmith. Prossimo appuntamento a fine mese con il Rally Cile.

POWER STAGE La prova finale come detto è stata vinta da Rovanpera che ha preceduto Evans, risultato che ha permesso al gallese di tenere a bada Sordo. Lo spagnolo ha chiuso con il quarto tempo, battuto anche da Tanak. L'ultimo punto bonus è andato a Esapekka Lappi, mentre sono rimasti a bocca asciutta sia Thierry Neuville sia Sebastien Ogier, rispettivamente sesto e settimo.

RALLY GRECIA 2023, CLASSIFICA FINALE

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Kalle Rovanpera Toyota 3:00:16.7
2 Elfyn Evans Toyota +1:31.7
3 Dani Sordo Hyundai +1:35.9
4 Ott Tanak Ford +4:28.4
5 Esapekka Lappi Hyundai +6:22.3
6 Takamoto Katsuta Toyota +7:20.9
7 Andreas Mikkelsen Skoda +9:41.0
8 Gus Greensmith Skoda +9:51.3
9 Yohan Rossel Citroen +11:07.0
10 Sebastien Ogier Toyota +11:43.4

WRC 2023, Rally Grecia: Kalle Rovanpera (Toyota) WRC 2023, Rally Grecia: Kalle Rovanpera (Toyota)

VEDI ANCHE



SS13-14 Le prime due speciali della domenica mattina del Rally Grecia sono state vinte da Elfyn Evans e Dani Sordo. Risultati che non sorprendono, visto che i due sono gli unici piloti che stanno ancora combattendo per una posizione di vertice. Il gallese vincendo la SS13 è tornato a scavalcare lo spagnolo della Hyundai, il quale ha risposto con il miglior tempo nella speciale successiva. I rivali si presenteranno al via della Power Stage separati da appena 2,7 secondi: la prova è lunga solo 9 km e Sordo nel primo passaggio ha recuperato 1,3 secondi a Evans. Giochi dunque apertissimi. Discorso opposto per quanto riguarda la vittoria, con Kalle Rovanpera ormai con la vittoria in pugno dopo i ritiri di Thierry Neuville e Sebastien Ogier. Il francese ieri è stato poi ritenuto ritirato per il ritardo con cui è giunto al Service Park ed è ripartito, al pari del belga, con la formula del Super Rally ma perdendo anche la nona posizione occupata in serata. Ormai definite anche le altre posizioni con Ott Tanak quarto davanti a Esapekka Lappi e Takamoto Katsuta. Nel WRC2 da segnalare che in nottata era stato ricalcolato il tempo della speciale Pavliani interrotta e questo aveva permesso a Gus Greensmith di tornare davanti ad Andreas Mikkelsen di 12 secondi. Il norvegese non si è perso d'animo rimontando ancora una volta il britannico ed è ora in testa alla categoria con 7,7 secondi di margine. Alle 12:15 ora italiana scatterà la Power Stage.

RALLY GRECIA 2023, CLASSIFICA DOPO SS14

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Kalle Rovanpera Toyota 2:53:48.6
2 Elfyn Evans Toyota +1:29.2
3 Dani Sordo Hyundai +1:31.9
4 Ott Tanak Ford +4:25.8
5 Esapekka Lappi Hyundai +6:18.0
6 Takamoto Katsuta Toyota +7:09.5
7 Andreas Mikkelsen Skoda +9:16.9
8 Gus Greensmith Skoda +9:24.6
9 Yohan Rossel Citroen +10:38.3
10 Adrien Fourmaux Ford +11:33.6

PROGRAMMA ULTIMA GIORNATA RALLY GRECIA 2023

L'ultima giornata del Rally Acropoli prevede solamente tre speciali, per un totale di poco superiore ai 40 km cronometrati. Dopo l'apertura con i 23 km della Tarzan si percorrerà due volte la Grammeni, lunga 9 km e che nel secondo passaggio assegnerà i punti della Power Stage. Un programma che sembra mettere al riparo Kalle Rovanpera da possibili sorprese, ma nel Rally Grecia l'imprevisto è sempre dietro l'angolo.

Prova Nome Lunghezza Ora locale Ora italiana
SS13 Tarzan 23.37 km 08:19 07:19
SS14 Grammeni 1 9 km 10:05 09:05
SS15 Grammeni 2 - WOLF Power Stage 9 km 13:15 12:15

Pubblicato da Luca Manacorda, 10/09/2023
Tags
wrc 2023