Logo MotorBox
WRC 2023

Rally Europa Centrale: Neuville scavalca Tanak a fine giornata


Avatar di Luca Manacorda , il 26/10/23

7 mesi fa - La cronaca e i risultati della prima giornata del Rally Europa Centrale

Rally Europa Centrale 2023: aggiornamenti del giovedì

Cambio al comando dopo la seconda e ultima prova speciale di oggi
Benvenuto nello Speciale WRC 2023, composto da 54 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario WRC 2023 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

La prima giornata del Rally Europa Centrale si chiude nel segno di Thierry Neuville. Il belga della Toyota vince la SS2 e scavalca al comando Ott Tanak, anche lui comunque protagonista di una bella prestazione. Alle spalle dei primi due, infatti, si è scavato un piccolo solco con Sebastien Ogier e Kalle Rovanpera staccati di quasi 6 secondi. Le condizioni del fondo più asciutte del previsto hanno messo in difficoltà un po' tutti i piloti della Toyota, tanto che Elfyn Evans ha commesso un errore che gli è costato 5 secondi. Tra i piloti WRC fa peggio del gallese solo Esapekka Lappi, ma il finlandese senza i 10 secondi di penalità per falsa partenza presi dopo la SS1 sarebbe in terza posizione. Dopo questo antipasto il Rally Europa Centrale entrerà nel vivo domani, con tre percorsi da ripetere due volte per oltre 120 km cronometrati, sempre all'interno della Repubblica Ceca.

RALLY EUROPA CENTRALE 2023, CLASSIFICA DOPO SS2

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Thierry Neuville Hyundai 6:06.9
2 Ott Tanak Ford +1.2
3 Sebastien Ogier Toyota +5.8
4 Kalle Rovanpera Toyota +5.9
5 Teemu Suninen Hyundai +8.3
6 Takamoto Katsuta Toyota +10.1
7 Pierre-Louis Loubet Ford +10.4
8 Elfyn Evans Toyota +10.7
9 Esapekka Lappi Hyundai +13.6
10 Gregoire Munster Ford +15.0

WRC 2023, Rally Europa Centrale: Ott Tanak (Ford) WRC 2023, Rally Europa Centrale: Ott Tanak (Ford)

SS1 È partita dalla Repubblica Ceca, vicino alla capitale Praga, la prima edizione WRC del Rally Europa Centrale 2023. La superspeciale d'apertura disputata alla Velka Chechle Arena è stata vinta da Ott Tanak che dimostra dunque di voler bissare il successo ottenuto nell'ultimo Rally Cile. Alle spalle dell'estone si è piazzato il rientrante Sebastien Ogier, staccato di 7 decimi, mentre terzo si è classificato Thierry Neuville. Sui due chilometri e mezzo della SS1 non sono mancate le sorprese: Elfyn Evans è solo ottavo, alle spalle anche della Skoda Fabia RS di Andreas Mikkelsen, mentre il leader del campionato Kalle Rovanpera ha ottenuto il decimo tempo. Il finlandese ha lamentato di essersi dovuto presentare al via con scarso preavviso, arrivando non preparato al meglio per l'inizio. I distacchi sono comunque contenuti data la brevità del percorso. Peggio è andata a Esapekka Lappi, il quale ha ricevuto 10 secondi di penalità per partenza anticipata. Questa sera dalle 18.05 è in programma la seconda speciale, lunga quasi 9 km. Attenzione massima verso il meteo, con la pioggia che potrebbe mischiare le carte.

VEDI ANCHE



RALLY EUROPA CENTRALE 2023, CLASSIFICA DOPO SS1

Pos. Pilota Auto Distacco
1 Ott Tanak Ford 1:51.2
2 Sebastien Ogier Toyota +0.7
3 Thierry Neuville Hyundai +1.0
4 Teemu Suninen Hyundai +2.4
5 Gregoire Munster Ford +2.8
6 Takamoto Katsuta Toyota +3.4
7 Andreas Mikkelsen Skoda +3.8
8 Elfyn Evans Toyota +3.9
9 Miko Marczyk Skoda +4.0
10 Kalle Rovanpera Toyota +4.0

WRC 2023, Rally Europa Centrale: Elfyn Evans (Toyota) WRC 2023, Rally Europa Centrale: Elfyn Evans (Toyota)

PROGRAMMA PRIMA GIORNATA RALLY EUROPA CENTRALE 2023

Il penultimo round del WRC 2023 coincide con la novità del Rally Europa Centrale, caratterizzato da un percorso che si snoda sulle strade di tre nazioni: Germania, Austria e Repubblica Ceca. Sono 18 le speciali in programma, con un giovedì più ricco del solito: dopo la consueta prova spettacolo da poco più di 2 km, gli equipaggi affronteranno una seconda speciale al tramonto lunga quasi 9 km. Nello shakedown disputato mercoledì il miglior tempo è stato realizzato da Thierry Neuville, davanti a Kalle Rovanpera, Ott Tanak ed Elfyn Evans. Questo fine settimana potrebbe incoronare Rovanpera campione del mondo per la seconda volta consecutiva: per riuscirci gli basta arrivare davanti a Evans, o comunque mantenere inalterato il vantaggio di 31 punti che attualmente ha in classifica. 

Prova Nome Lunghezza Ora
SS1 Velka Chuchle 2.55 km 14:05
SS2 Circuit of Klatovy 8.92 km 18:05

Pubblicato da Luca Manacorda, 26/10/2023
Tags
Gallery
wrc 2023