F1 Pirelli: annunciate le mescole per i GP di Belgio e Giappone
F1 2019

F1 Pirelli: annunciate le mescole per Belgio e Giappone


Avatar di Simone Valtieri , il 27/06/19

2 anni fa - Il costruttore milanese ha scelto le gomme da portare a Spa e Suzuka

Il costruttore milanese ha scelto cosa portare a Spa e Suzuka: selezionati i compound più duri. La C3 sarà gomma da qualifica

Benvenuto nello Speciale BELGIANGP 2019, composto da 41 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario BELGIANGP 2019 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

DUE MEGLIO DI UNA Siamo in pieno weekend del GP d'Austria ma la Pirelli già guarda al futuro, e con 9 settimane d'anticipo per quanto riguarda il Belgio (30 agosto-1 settembre), e con 14 per quel che concerne il Giappone (11-13 ottobre), sono state annunciate oggi le mescole che i team e i piloti avranno a disposizione sulle piste di Spa Francorchamps e Suzuka, due delle più spettacolari, amate e difficili dell'intero calendario. 

SCELTE IDENTICHE  E su entrambe le piste, sia quella tra le Ardenne che quella nel Sol Levante, le scelte sono identiche. La Pirelli punta sui suoi tre compound più duri: C1, C2 e C3, già opzionati solamente per le gare di Bahrain, Spagna e per quella di metà luglio della Gran Bretagna. Le Hard saranno dunque le C1 bianche e le Medium le C2 gialle.

VEDI ANCHE



C3 DA QUALIFICA Ovviamente il colore rosso caratterizzerà la spalla dei pneumatici C3, che saranno anche quelli che i piloti dovranno obbligatoriamente utilizzare nell’ultima e decisiva sessione di qualifica. In gara, invece, sarà previsto come al solito l’obbligo di utilizzare almeno un treno di medie o di dure.


Pubblicato da Simone Valtieri, 27/06/2019
BelgianGP 2019
Logo MotorBox