Concept Car

Mazda Deep Orange 3


Avatar di Luca Cereda , il 09/08/13

8 anni fa - Una 3+3 posti che può cambiare trazione

Gli studenti della Clemson University, l'Art Center College di Pasadena  e Mazda hanno unito le forze, ed ecco a voi una 3+3 posti che può cambiare trazione. Si chiama Mazda Deep Orange 3

Benvenuto nello Speciale TUTTO SUL SALONE DI FRANCOFORTE 2013, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario TUTTO SUL SALONE DI FRANCOFORTE 2013 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

TOCCARE CON MANO Spesso si vedono bozzetti di auto disegnate o progettate da studenti destinate, però, a rimanere belle idee senza un futuro. Altre volte, invece, c’è chi su queste idee ci investe, anche solo per vedere che effetto fa vederle realizzate. E’ il caso di questa Mazda Deep Orange 3, una concept per la quale gli studenti della Clemson University e Mazda hanno unito le forze (e soprattutto le menti), sotto la direzione di Frederick Naaman dell’Art Center College of Design di Pasadena.

VEDI ANCHE



TRE PIU’ TRE Può passare automaticamente dalla trazione anteriore a quella posteriore e sfoggia un’inusuale configurazione a 3+3 posti: l’aspetto sensazionale Mazda Deep Orange 3 concept è tutto qui. Il design, poi, segue le tendenze delle ultime concept di Mazda e in particolare la Shinari, garantendo una presenza scenica di tutto rispetto. Ultimo ma non meno importante, si tratta di un’ibrida: la Deep Orange 3 monta un motore a benzina che agisce sull’asse anteriore, mentre sul posteriore agisce un motore elettrico col suo pacchetto di batterie. La concept è stata presentata al Center For Automotive Research Management Briefing Seminars a Traverse City, nel Michigan.


Pubblicato da Luca Cereda, 09/08/2013
Gallery
Tutto sul Salone di Francoforte 2013
Logo MotorBox