Salone di Francoforte

Cadillac Elmiraj


Avatar di Luca Cereda , il 16/08/13

8 anni fa - Allo studio una grande coupé con motore V8

Allo studio una grande coupé con motore V8, per Cadillac. Sbarca a Pebble Beach la Cadillac Elmiraj concept, ispirata un po' dalla Eldorado e un po' dalla concept Ciel

Benvenuto nello Speciale TUTTO SUL SALONE DI FRANCOFORTE 2013, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario TUTTO SUL SALONE DI FRANCOFORTE 2013 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

BELLA LUNGA Cadillac allarga la famiglia? Così pare, stando agli ultimi sviluppi. La Casa americana ha infatti presentato la Cadillac Elmiraj, concept di una coupéttona lunga 5,21 metri che potrebbe diventare il futuro modello top-di-gamma del marchio, ispirata un po’ a quello che rappresentava, qualche decina di anni fa, la Cadillac Eldorado del 1967, e un po’ allo stile della concept Ciel del 2011.

VEDI ANCHE



SEDILI “VALET” Berlina di lusso, limousine e coupé sportiva: nella Cadillac Elmiraj concept c’è una commistione di generi tipica delle più concept moderne; un mix che sottolinea l’inversione di tendenza intrapresa da Cadillac rispetto al passato, suggellata dal nuovo badge applicato alla griglia della Elmiraj. Sulla quale troviamo prese d’aria al cofano, cerchi ciclopici (22’’), freni carboceramici e una strumentazione hi-tech, ma anche modanature in radica e dettagli più classici per gli interni. I quattro sedili indipendenti sono sagomati come sulle supersportive, ma servizievoli come quelli di una limo: al momento di far accomodare i passeggeri posteriori, infatti, i sedili anteriori scorrono in avanti di qualche centimetro (e lo stesso fanno quelli posteriori) per agevolare la seduta, salvo poi tornare al loro posto automaticamente.  

LAVORI IN CORSO Se Cadillac Elmiraj concept si fa notare soprattutto per la presenza scenica, non va però commesso l’errore di sottovalutarne gli aspetti più tecnici. Il motore è un inedito 4.5 turbo da 500 cv derivato dal V6 biturbo della CTS, mentre la base - riferisce la Casa – è una piattaforma a trazione posteriore sulla quale Cadillac sta già lavorando in funzione del lancio di un nuovo modello. Le premesse perché la Elmiraj abbia sviluppi concreti, insomma, sembrano esserci tutte.  


Pubblicato da Luca Cereda, 16/08/2013
Gallery
Tutto sul Salone di Francoforte 2013
Logo MotorBox