Novità Auto

Fiat Freemont Cross: nuove info e foto


Avatar Redazionale , il 15/07/14

7 anni fa - Anche il Crossover si mette al riparo dallo sterrato

Anche il Crossover si mette al riparo dallo sterrato. Dopo il debutto a Ginevra, la Fiat Freemont Cross è ora pronta a essere venduta

Benvenuto nello Speciale SALONE DI GINEVRA 2014: TUTTE LE NOVITÀ, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SALONE DI GINEVRA 2014: TUTTE LE NOVITÀ qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

CONTROCROSS Di Cross in Cross, la palla dalla Panda passa alla Freemont, che, dopo la presentazione al Salone di Ginevra 2014, arriva su strada in una versione top-di-gamma più orientata all’offroad: la Fiat Freemont Cross, appunto, disponibile sia con la trazione anteriore sia integrale 4WD.

BEN EQUIPAGGIATA Rispetto alla Freemont che già conosciamo, cambia l’aspetto: più fuoristradistico grazie a paraurti anteriori con inserti Platinum Chrome, minigonne cromate e griglia nero lucido. La Fiat Freemont Cross sfoggia anche un set di cerchi in lega da 19 pollici modello Hyper Black, e, davanti e dietro, circonda i fari con cornici nere. All’interno, invece, arrivano sedili in pelle con cuciture grigie a vista e un equipaggiamento di serie piuttosto ricco (che giustifica il posizionamento nella parte alta del listino). Solo per citarne alcuni, ci sono gli specchietti esterni elettrici (riscaldabili e ripiegabili), porta-bicchieri illuminati, il sistema d'ingresso Keyless e il sedile guida regolabile elettricamente su 10 posizioni. 

VEDI ANCHE



MAXI SCHERMO Sulla plancia protagonista assoluto è il sistema di infotainment UConnect con display da 8,4 pollici, lo stesso montato anche sulla Jeep Grand Cherokee, per internderci, che assolve alle funzioni di navigatore, telecamera di retromarcia, connessione Bluetooth, lettore DVD e stereo (firmato Alpine) con 6 speaker, amplificatore subwoofer per un totale di 368 Watt da spararsi nelle orecchie. 

L'OFFERTA Due i motori a catalogo così come le varianti di trazione, come detto. Per il nostro mercato si può segliere il Diesel Multijet 2.0 nelle due configurazioni di potenza, 140 o 170 cv, con trazione anteriore o integrale 4WD. Quest'ultima però solo con il motore più potente e in combinazione al cambio automatico. Prezzi a partire da circa 32.000 Euro. 


Pubblicato da Luca Cereda e Marco Rocca, 15/07/2014
Gallery
Salone di Ginevra 2014: tutte le novità
Logo MotorBox