Anteprima

Volkswagen Golf GTE


Avatar di Luca Cereda , il 20/02/14

7 anni fa - Arriva la Golf ibrida plug-in

A Ginevra sbarca la Golf ibrida plug-in. Ha 204 cv e può fare fino a 50 km spinta solo dalla scossa

Benvenuto nello Speciale SALONE DI GINEVRA 2014: TUTTE LE NOVITÀ, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SALONE DI GINEVRA 2014: TUTTE LE NOVITÀ qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

ENTRI IL PROSSIMO E’ una porta girevole più che un cofano motore, quello della Golf, da dove ormai entrano ed escono propulsori di ogni tipo. L’ultimo a salire a bordo è un sistema ibrido plug-in dalla potenza combinata di 204 cavalli e con la coppia di 350 Nm, montato sulla Volkswagen Golf GTE che debutta al Salone di Ginevra 2014.

VEDI ANCHE



35 G/KM A spingerla c’è un 1.4 TSI da 150 cv, come motore termico, supportato da un elettromotore da 102 cv. Capace di “vedere” i 130 km/h senza consumare una goccia di benzina, la Volkswagen Golf GTE può percorrere – a detta di VW – fino a 50 km integralmente in modalità elettrica, e anche per questo arriva a dichiarare un consumo combinato di 1,8 litri/100 km, in effetti bevuti tutti nei secondi 50 km. Le emissioni di CO2 si fermano invece a 35 g/km.  

COM’E’ Ma da fuori, come la riconosciamo? “Etichetta” a parte, buttate l’occhio sul paraurti anteriore, che è un mix tra quello della e-Golf e quello della GTI. Per il resto, la caratterizzano i cerchi da 18’’ e un abitacolo con strumentazione dedicata. Con funzioni tipiche da ibrida, appunto, per tenere sott'occhio i flussi di energia.


Pubblicato da Luca Cereda, 20/02/2014
Gallery
Salone di Ginevra 2014: tutte le novità
Logo MotorBox