Anteprima

Mercedes Classe E 2013 Coupé e Cabrio


Avatar di Luca Cereda , il 04/01/13

8 anni fa - Il nuovo volto in mostra al salone di Detroit

Dopo la berlina e la wagon, anche le Classe E a due porte e scoperta si rifanno il trucco. Le Mercedes Classe E Coupé e Cabrio 2013 debutteranno al NAIAS tra pochi giorni

Benvenuto nello Speciale SALONE DI GINEVRA 2013, TUTTE LE NOVITÀ, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SALONE DI GINEVRA 2013, TUTTE LE NOVITÀ qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

FAMIGLIA AL COMPLETO Abbiamo già potuto vedere sulla berlina e la station wagon i risultati del facelift a cui è stata recentemente sottoposta la Mercedes Classe E 2013, ora tocca alle varianti Coupé e Cabrio. Entrambe saranno presentate in anteprima al prossimo salone di Detroit.

FRONTE-RETRO Le modifiche sono sostanzialmente le stesse già anticipate dalle due versioni best-seller, la novità sta nel vederle applicate alla carrozzeria a tre porte della coupé e a quella scoperta della cabrio, entrambe decisamente più sportive. Dentro dunque un frontale rivisitato con griglia sportiva, fari (non più sdoppiati) con luci a LED di serie, paraurti con scollo a “V” più marcato e prese d’aria più larghe. Anche in coda luci e paraurti si ridisegnano sul corpo delle Classe E 2013 Coupé e Cabrio, che per il resto mantengono intatte le proporzioni di sempre ed il caratteristico muso allungato.

VEDI ANCHE



CAPPELLO ANTIVENTO La versione Cabrio, nello specifico, è dotata di tettuccio morbido e può disporre in optional dell’AIRCAP, un deflettore  a fuoriuscita automatica che ha il compito di ridurre le turbolenze all’interno dell’abitacolo quando si guida all’aria aperta. Questo deflettore si attiva automaticamente a velocità superiori ai 40 km/h e si rintana non appena la velocità si riduce ai minimi termini, sotto i 15 km/h. Tra gli optional della Mercedes Classe E Cabrio c’è anche l’AIRSCARF, un dispositivo di riscaldamento posizionato all’altezza del collo di guidatore e passeggero, per chi non vuole rinunciare al vento nei capelli anche quando le temperature si abbassano.

SOTTO IL COFANO La gamma motori delle Classe E 2013 Coupé e Cabrio comprenderà in tutto nove unità, delle quali sei sono a benzina e tre a gasolio. Attendendo le specifiche dei singoli mercati, si parla di propulsori con potenze comprese tra i 184 e i 408 cv sul fronte benzina, e tra i 170 e i 265 cv lato-diesel. La novità principale sarà il 4 cilindri benzina BlueDIRECT, le cui specifiche meccaniche dovrebbero coniugare prestazioni e consumi più sostenibili, che va ad aggiungersi al V6 benzina (già Euro 6) e al V8. Tra i diesel, invece, il & cilindri sarà anche BlueTEC. Per tutti la scelta della trasmissione è fra un manuale a 6 marce o un 7G-TRONIC PLUS automatico.


Pubblicato da Luca Cereda, 04/01/2013
Gallery
Salone di Ginevra 2013, tutte le novità
Logo MotorBox