Anteprima

Volkswagen E-Golf VII


Avatar di Andrea  Rapelli , il 21/02/13

8 anni fa - Elettroshock alla tedesca

L'elettricità contagia anche la Volkswagen E-Golf VII: 175 km di autonomia per una potenza di 115 cv. La vedremo fra pochi giorni a Ginevra.

Benvenuto nello Speciale SALONE DI GINEVRA 2013, TUTTE LE NOVITÀ, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SALONE DI GINEVRA 2013, TUTTE LE NOVITÀ qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

PULITO È D'OBBLIGO Poteva mancare, nella sterminata famiglia della Golf, una versione completamente elettrica? Naturalmente no: l'occasione è quella del Salone di Ginevra prossimo venturo, l'auto è la Volkswagen E-Golf VII. Accompagnata, in un secondo momento, dalla Golf VII Plug-in Hybrid.

VEDI ANCHE



5 ORE O 20 MINUTI Uno dei primi dati da tener d'occhio è quello della ricarica: attaccata alla presa di casa, la Volkswagen E-Golf VII impiega 5 orette per riempire le batterie da 26,5 kW/h, annegate nel poliedrico pianale modulare MQB. Con il connettore trifase, invece, si parla di 20 minuti. Poi, si può viaggiare per una massimo di 175 km che potrebbero diminuire o aumentare a seconda della modalità di funzionamento selezionata: oltre alla Normal ci sono la Range – che strizza la velocità massima a 95 km/h e disattiva il clima – e la Eco, leggermente più permissiva, per correre fino a 120 km/h.

ELETTROMECCANICA Sotto il cofano della Volkswagen E-Golf VII un cuore capace di sviluppare l'equivalente di 115 cv, accompagnati da 270 Nm disponibili al primo tocco sul... “gas”. I 100 km/h vengono superati in 11,8 secondi mentre a tavoletta non vedrete mai il tachimetro oltrepassare i 135 km/h, autolimitati. In abitacolo, chi guida è sempre informato sullo stato di salute delle batterie da un quadro strumenti dedicato, oltre che dallo schermo del sistema di navigazione.


Pubblicato da Andrea Rapelli, 21/02/2013
Gallery
Salone di Ginevra 2013, tutte le novità
Logo MotorBox