Anteprima

Renault Scénic XMOD Cross


Avatar di Luca Cereda , il 04/02/13

8 anni fa - Arriva la variante soft-offroad

Look da crossover per la nuova Scénic XMOD Cross, che debutterà a Ginevra. Tutta apparenza? Non proprio 

Benvenuto nello Speciale SALONE DI GINEVRA 2013, TUTTE LE NOVITÀ, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SALONE DI GINEVRA 2013, TUTTE LE NOVITÀ qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

À LA PAGE Vestirsi da scout è diventata una moda. E la Renault Scénic XMOD Cross, a suo modo, la segue: la nuova versione top-di-gamma della monovolume francese, attesa sul palco del prossimo Salone di Ginevra, sfoggia infatti un look da soft-offroad che tanto somiglia alle versioni Trekkig, allroad – chiamatele come volete- che ormai le Case stanno cucendo addosso a tutti i modelli delle rispettive gamme. Dalle piccole in su.

FUORI Look crossover, lo definiscono quelli del marketing. Per capirci, un allestimento che mette in risalto l’altezza da terra e i cerchi dedicati, che comunica un aspetto più rude grazie a paraurti (sia anteriore sia posteriore) modificati e impreziosito da barre cromate al tetto e lici diurne a LED di serie. Col risultato che, grazie a qualche accorgimento e un po’ di plastica in più, la Scénic XMOD Cross non teme di graffiarsi o di sporcarsi quando s’imbatte in vialetti sterrati o strade poco battute. Niente di serio, si capisce.

VEDI ANCHE



DENTRO L’apparenza, però, ci guadagna: o almeno così pensano quelli a cui la XMOD piace più sportiva e sbarazzina, come effettivamente  sembra questa nuova versione. Che, all’interno, tra le altre dotazioni prevede un volante con la corona piatta sotto, pedaliera con inserti in alluminio e sistema multimediale touch. Finita qui? Stavolta no.

SI FA IN TRE Se per molti modelli il tutto si esaurisce in un vestito tra l’agreste e il corsaiolo, la XMOD aggiunge un po’ di sostanza facendo debuttare su questa versione  l’Extended Grip Traction control. In sintesi, trattasi di un controllo di trazione tarato su tre livelli di assistenza che aiuta il guidatore su terreni dalla scarsa aderenza. La modalità meno invasiva è la “Expert”: qui il chip agisce sul sistema frenante ma delega a chi sta al volante il controllo del motore e della coppia; la modalità “All Road”, invece, si comporta come un tradizionale controllo di trazione, mentre se si seleziona “Off Road” il dosaggio della frenata e della coppia avviene in funzione del grip disponibile. La Renault Scénic XMOD Cross equipaggiata con il sistema di infotainment R-Link con schermo touch, display digitale TFT e, soprattutto, con il nuovo motore 1.2 TCe da 130 cv.


Pubblicato da Luca Cereda, 04/02/2013
Gallery
Salone di Ginevra 2013, tutte le novità
Logo MotorBox