Autore:
Salvo Sardina

FINALMENTE RINNOVO La tanto attesa firma è finalmente arrivata: il Gran Premio d’Italia di Formula 1 continuerà a disputarsi a Monza fino al 2024. L’annuncio ufficiale è stato dato dal presidente dell’Automobile Club d’Italia, Angelo Sticchi Damiani, davanti a una folla festante accorsa in piazza Duomo a Milano per salutare i 90 anni del Gp tricolore e soprattutto della Scuderia Ferrari. Si era a lungo parlato di cifre e numeri, al punto che l’accordo sembrava ormai da mesi una mera formalità. In realtà c’era ancora qualche nodo da sciogliere che continuava a far slittare l’annuncio. Chiara però la soddisfazione in tal proposito da parte di Sticchi Damiani, che assicura per altri cinque anni il futuro alla gara di Monza.

F1 2019, il presidente Aci Angelo Sticchi Damiani e il sindaco di Monza Dario Allevi

PARLA STICCHI DAMIANIIl governo – ha spiegato il presidente Aci sul palco della manifestazione “90 anni di Emozioni” organizzata in piazza Duomo a Milano – mi aveva dato il mandato di contrattare il rinnovo del Gran Premio d’Italia con Liberty Media e la Formula 1. Quest’anno scade il contratto che avevamo firmato tre anni fa, però e noi siamo abituati a mantenere gli impegni e siamo anche abituati a lottare per farlo. Non è stato facile ma alla fine abbiamo trovato un accordo con Chase Carey e possiamo dire con serenità che il Gran premio a Monza si terrà fino al 2024. Il circuito di Monza non è solo il più antico del calendario, ma anche il più veloce e spettacolare del motorsport. Firmare un contratto per cinque anni è stata una sfida, ma la vittoria ci lascia dentro una grande gioia e una incontrollabile voglia di festeggiare”.

PARLA CHASE CAREY Anche il Ceo della Formula 1 ha espresso parole di soddisfazione per aver raggiunto l’accordo: “Siamo molto felici di aver raggiunto questo accordo con l’Aci che permette al Gp d’Italia di restare in calendario fino ad almeno il 2024. Questo è uno dei quattro Gran Premi che si è tenuto nel 1950 e che si trova ancora oggi in calendario, ma l’unico, insieme al Gp di Gran Bretagna a essersi disputato in tutte le edizioni del mondiale. Storia, velocità e passione sono parole che chi segue il motorsport facilmente associa a Monza. Il nostro campionato affianca molti tracciati storici come questo a nuovi Paesi in cui la nostra già larga fan base può ulteriormente crescere. Adesso non vediamo l’ora di assistere a un altro grandioso weekend di gara, poi ci prepareremo per il Gp d’Italia 2020 e per gli altri a venire”.


TAGS: monza formula 1 aci f1 gp italia sticchi damiani Liberty Media f1 2019 ItalianGP 2019 Carey Rinnovo Monza F1