Prezzi e quotazioni usato Renault Espace(MY 2015, 2020)

Renault Espace

Spalle da suv e una forma quasi da coupé, la Renault Espace è confortevole in viaggio, e con le sospensioni elettroniche e le 4 ruote sterzanti anche sufficientemente agile.

MY 2015/2020 A partire da 33.300 €
Scheda tecnica
Marca / ModelloRenault Espace
Prezzi a partire da: 33.300 €
Omologazione: Euro6
Numero posti: 5
Bagagliaio (lt. min / max): 660 / 2040
Valutazione Media:
PRO

Multimedialità Al posto guida ci si sente in una torre di controllo della Nasa

Abitabilità Altrimenti non si chiamerebbe Espace: sul divano posteriore trova posto un’intera squadra di minibasket

Propulsori Il 1.6 turbodiesel spinge forte e (per la mole) consuma anche poco

CONTRO

Visibilità Da una grande monovolume, sarebbe lecito aspettarsi valori superiori

Guidabilità Uno spiacevole effetto tir sulle rampe autostradali macchia un comportamento altrimenti accettabile

Tablet Tutto ok, purché si dedichi un giorno di ferie a studiare il manuale di istruzioni

Quale versione scegliere

Potente e parco il propulsore a gasolio nel suo step più evoluto (Energy dCi 160), abbastanza rapido e fluido nei passaggi di marcia il cambio automatico a doppia frizione EDC a 6 rapporti.

Quale colore scegliere

La carrozzeria beige è forse quella più consona, ma anche col colore viola metallizzato la Espace dimostra un certo feeling.

Quotazioni Espace
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
32.800 28.800 25.300 22.200 18.600 - - -
27.200 23.900 21.000 18.400 15.400 - - -
25.200 22.200 19.600 17.200 14.600 - - -
35.000 30.900 27.200 23.900 20.200 - - -
29.300 25.800 22.700 20.000 16.900 - - -
Com'è la Espace?

Vettura unica sul mercato, per audacia estetica e avanguardia tecnologica non passa affatto inosservata. L’Espace va interpretata: non la classica monovolume, ma autentico crossover che si picca di un coefficiente aerodinamico da coupé, in parte sacrifica il senso pratico – senza telecamera e sensori, parcheggiare in retro è peggio che bendati – e si concentra piuttosto sull’intrattenimento di bordo. Dal display verticale si comanda ogni funzione possibile immaginabile.

Come va la Espace?

L'eccentrico prodotto della matita di Laurens van den Acker supera ogni test in linea retta, ma nonostante le quattro ruote sterzanti (di serie sul livello top, Initial Paris) e le sospensioni elettroniche, sui percorsi misto-stretti talvolta Espace è in imbarazzo. Buona in compenso la stabilità alle velocità sostenute. Meglio in ogni caso riporre velleità competitive e godersi il comfort di bordo, magari facendosi coccolare dai lussuriosi sedili automassaggianti a programmi multipli.

Logo MotorBox