Anteprima

Ford Mustang 2015


Avatar di Luca Cereda , il 05/12/13

7 anni fa - Anche con (solo) quattro cilindri

Rinnovata nel design e nelle tecnologie, la Ford Mustang 2015 cerca maggior fortuna al di fuori degli States. Per questo c'è anche un quattro cilindri turbo sotto il cofano

Benvenuto nello Speciale SALONE DI GINEVRA 2014: TUTTE LE NOVITÀ, composto da 100 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario SALONE DI GINEVRA 2014: TUTTE LE NOVITÀ qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

SCUSATE L’ATTESA Ladies and gentlemen, la Ford Mustang 2015. Dopo un lungo proliferare di fotospia, teaser e falsi rendering la pony car dell’Ovale Blu ha finalmente mostrato il suo nuovo online in queste prime immagini ufficiali, dove fanno capolino sia la variante coupé sia la cabrio. In America saranno nelle concessionarie a fine 2014. In Europa non se ne parla fino a 2015 avanzato.

COM’E’ Lungo cofano scolpito, carrozzeria fastback, muscoli sempre in evidenza, cerchi da 19’’: la Ford Mustang 2015 non tradisce le sue origini d’oltreoceano ma mixa il suo stile con alcuni tratti più vicini ai gusti europei. Ad esempio la nuova pony sembra più bassa, tanto nell’andamento del tetto quanto nella distanza del corpo macchina dalla strada. Dà l’idea di essere più piantata a terra, in questa sesta serie. Anche vista da dietro, dove la coda è tornita ma il paraurti bello largo. Le luci di coda hanno un design moderno, a barre: ricordano le tacche che misurano la carica dei cellulari.

VEDI ANCHE



QUATTRO CILINDRI, SOLO? Rinnovata da cima a fondo, la Ford Mustang 2015 è cambiata anche sottopelle. E’ nuovo il telaio, che, dice Ford, dovrebbe renderla più agile nel misto veloce. Cambiano le sospensioni, indipendenti al posteriore con schema multilink e McPherson a doppio giunto sferico all’anteriore. E i motori, solo V6 e V8 vecchio stampo? Nossignore. La nuova Mustang ha anche un quattro cilindri turbo 2.3 litri EcoBoost da 309 cv e 407 Nm di coppia massima, abbinabile- in opzione – anche al cambio automatico.

SYNCRONIZZATA I già noti V6 e V8, invece, rimangono in gamma con qualche aggiornamento; il 5.0 della versione top-di-gamma può contare su 426 cv e 528 Nm di coppia. Vento nuovo soffia anche sul fronte della tecnologia, con un sistema di selezione della modalità di guida (grazie al quale cambia la risposta dello sterzo, dell’acceleratore, la velocità di cambiata e la logica di funzionamento dell’ESP), il Toque Vectoring Control e il Launch Control. Infine, più sicurezza con il Blind Spot Information System, mentre in abitacolo ci si può gingillare con il Ford Sync Touch, con schermo da 8” e impianto stereo a 12 altoparlanti.


Pubblicato da Luca Cereda, 05/12/2013
Gallery
Salone di Ginevra 2014: tutte le novità
Logo MotorBox