Autore:
Salvo Sardina
Pubblicato il 04/07/2020 ore 13:10

PROVE LIBERE 3 GP AUSTRIA 2020: COSA È SUCCESSO? IL RIASSUNTO DELLA SESSIONE

HAMILTON DOMINA Ha iniziato con la voglia di mettere subito in chiaro chi comanda. E non ha lasciato fino a questo momento neppure un decimo per strada. Parliamo di Lewis Hamilton, che anche nelle prove libere 3 in Austria si è messo al comando della sessione rifilando 147 millesimi a parità di gomme Soft al compagno di squadra Bottas. Terzo posto per il ''solito'' Max Verstappen, seguito a ruota dalla sorpresa Racing Point: Sergio Perez, a 4 decimi dal leader, si candida seriamente per un posto lì davanti in qualifica.

FERRARI INSEGUONO Così come Hamilton conferma le impressioni del precampionato, anche la Ferrari non smentisce i pronostici. Le due SF1000, in attesa del pacchetto di aggiornamenti che dovrebbe arrivare tra due settimane in Ungheria, non sono andate oltre la quinta posizione con Charles Leclerc e la settima con Sebastian Vettel. Il monegasco, a parità di gomme morbide con Hamilton, paga 573 millesimi, mentre il quattro volte iridato è addirittura a oltre sette decimi dallo storico rivale. A sandwich tra le due Rosse c'è poi il giovane di casa Red Bull, Alexander Albon, con l'altra Racing Point, quella di Lance Stroll, ottava proprio a ridosso della Ferrari di Seb.

ROSSO LATIFI La sessione è filata via senza grossi scossoni, su una pista sempre più gommata e veloce rispetto a quella vista nella giornata di ieri. Unica interruzione è stata quella causata dalla Williams Racing di Nicholas Latifi: il giovane debuttante canadese è infatti finito sfortunatamente contro il muro in curva-1 dopo aver perso il controllo della monoposto in accelerazione. Non certo un buon segnale per un rookie e per le casse del team di Frank e Claire Williams, che adesso dovrà lavorare per rimettere la macchina in sesto in vista delle qualifiche. Si partirà alle 15.00 di oggi, noi saremo già in diretta alle 14.45 per le prime, caldissime, prove ufficiali di questo strano 2020.

F1 GP Austria 2020, Red Bull Ring: l'incidente di Nicholas Latifi (Williams)

Gli orari tv del weekend del Red Bull RingTutte le info e i risultati del GP Austria 2020 | Gli highlight video | Classifica piloti e costruttori Calendario F1 2020

RISULTATI PROVE LIBERE 3 GP AUSTRIA 2020

Pos Pilota Team Tempo Distacco Giri
1 Lewis Hamilton Mercedes 1:04.130   21
2 Valtteri Bottas Mercedes 1:04.277 +0.147s 22
3 Max Verstappen Red Bull Racing-Honda 1:04.413 +0.283s 20
4 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 1:04.605 +0.475s 19
5 Charles Leclerc Ferrari 1:04.703 +0.573s 18
6 Alexander Albon Red Bull Racing-Honda 1:04.725 +0.595s 22
7 Sebastian Vettel Ferrari 1:04.851 +0.721s 19
8 Lance Stroll Racing Point-Mercedes 1:04.918 +0.788s 18
9 Pierre Gasly AlphaTauri-Honda 1:04.949 +0.819s 19
10 Lando Norris McLaren-Renault 1:04.950 +0.820s 22
11 Esteban Ocon Renault 1:05.037 +0.907s 11
12 Daniel Ricciardo Renault 1:05.088 +0.958s 13
13 Carlos Sainz McLaren-Renault 1:05.177 +1.047s 24
14 Daniil Kvyat AlphaTauri-Honda 1:05.290 +1.160s 24
15 Romain Grosjean Haas-Ferrari 1:05.363 +1.233s 17
16 George Russell Williams-Mercedes 1:05.565 +1.435s 21
17 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 1:05.648 +1.518s 17
18 Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:05.654 +1.524s 16
19 Kimi Räikkönen Alfa Romeo Racing-Ferrari 1:05.773 +1.643s 18
20 Nicholas Latifi Williams-Mercedes 1:07.049 +2.919s 6

PROVE LIBERE 3 GP AUSTRIA 2020: LA CRONACA MINUTO PER MINUTO

Prove libere 3 del Gran Premio d'Austria 2020 terminate, rivivile con la cronaca minuto per minuto di MotorBox.

13.05 - Per il momento, ma solo per il momento, è tutto, cari lettori di MotorBox! Ci ritroviamo in diretta alle 14.45 per il racconto in diretta delle qualifiche del Gran Premio d'Austria 2020. Buon pranzo e a più tardi!

13.02 - Questa la classifica finale delle PL3.

13.00 - Bandiera a scacchi. Finiscono qui le ultime prove libere del Gran Premio d'Austria 2020!

12.58 - Simpatico siparietto via radio con Lance Stroll, che ha provato a rilanciarsi ma poi ha spiegato via radio che ''Grip is.. finito''. Proprio così, in italiano...

12.56 - Quarto tempo per Sergio Perez! 1:04.605 per il messicano della Racing Point, che si mette alle spalle di Hamilton, Bottas e Verstappen. Leclerc è quindi quinto, con Vettel settimo. Sarà una qualifica molto interessante, quantomeno per le posizioni alle spalle della Mercedes (di Hamilton)...

12.54 - Albon si inserisce a sandwich tra le due Rosse: il thailandese della Red Bull è quinto tra Leclerc e Vettel, con 595 millesimi di gap da Hamilton. A questo punto, manca all'appello solo Sergio Perez che si sta lanciando proprio in questo momento.

12.51 - Lance Stroll si mette al sesto posto, a una manciata di millesimi da Vettel. L'impressione è che nel terzo settore il canadese non sia stato proprio impeccabile...

12.49 - Non lontanissimo Max: 1:04.413 per l'olandese, che si mette in terza posizione a 283 millesimi da Hamilton e a 183 da Bottas.

12.48 - In pista adesso anche Max Verstappen con gomme Soft. Aspettiamo invece ancora le Racing Point che sembrano poter puntare alla seconda fila.

12.45 - E aspettiamo adesso il tempo da ''qualifica'' di Perez, Stroll, Verstappen e Albon. Riuscirà la Ferrari a mantenere la seconda fila virtuale?

12.43 - 1:04.130 per Lewis Hamilton nonostante un terzo settore non eccezionale! Bottas è secondo con 147 millesimi di ritardo, mentre le due Ferrari di Leclerc e Vettel sono staccate rispettivamente di 5 e 7 decimi...

12.41 - Tornano in pista Lewis Hamilton e Valtteri Bottas con le gomme più morbide. Tra poco avremo un vero confronto diretto in attesa delle qualifiche.

12.38 - Sebastian Vettel si mette al comando della sessione in 1:04.851, ma è subito battuto da Charles Leclerc in 1:04.703. Due Ferrari al comando, ma i rivali per il momento non hanno ancora usato le Soft.

12.37 - Praticamente tutti i piloti già in pista ad eccezione di Ricciardo, Ocon, Gasly, Giovinazzi e, ovviamente, Latifi. Vettel e Leclerc di nuovo al lavoro con le Soft nuove per un altro tentativo in assetto qualifica.

12.34 - Semaforo verde, si riparte per gli ultimi 25 minuti abbondanti di queste PL3.

12.33 - Prima della bandiera rossa, avevamo visto ancora uno sbuffo di fumo bianco dallo scarico della Racing Point di Perez. Ormai una costante, visto che era successo in più occasioni anche ieri.

12.32 - La sessione ripartirà alle 12.34.

12.30 - Approfittiamo del momento di calma per riportarvi la classifica dopo la prima mezz'ora di prove, interrotta dall'incidente di Latifi. Ricordiamo che, in top-5, Vettel, Ricciardo e Leclerc hanno usato gomme Soft, mentre Hamilton e Bottas sono con Medium.

12.27 - Latifi ha perso la monoposto in uscita di curva-1, ha provato a controllare l'auto ma è partito in pendolo verso le barriere esterne.

12.26 - Nicholas Latifi è sceso dalla sua monoposto senza problemi. Certamente si tratta di un incidente che fa male al morale del giovane rookie e al portafogli di Claire Williams.

12.24 - Bandiera rossa! Incidente per Nicholas Latifi, che ha picchiato la sua Williams FW43 uscendo largo in curva-1.

12.23 - Leclerc migliora portandosi al terzo posto, subito alle spalle di Vettel e Hamilton.

12.21 - Hamilton però si fa beffe del tempo di Vettel e si porta al comando dopo il secondo giro veloce. 1:05.140 per il britannico con gomme Medium.

12.19 - La Ferrari si mette in testa alla sessione con Sebastian Vettel: 1:05.159 per il tedesco, che ha già montato gomme Soft. Leclerc, a parità di mescola, non ha chiuso un gran giro ed è solo sesto, alle spalle di Bottas, Ricciardo, Verstappen e Hamilton.

12.18 - Si anima il tracciato anche con l'arrivo dei big: Valtteri Bottas si mette al comando con gomme Medium: 1:05.448 per il finnico.

12.16 - Ancora un altro miglioramento, al terzo tentativo, per Sainz. Lo spagnolo porta il limite sull'1:05.885, ma siamo ancora a più di un secondo e mezzo dai tempi visti ieri. In pista adesso anche Ocon, Kvyat, Ricciardo e Albon.

12.13 - Sainz continua a essere l'unico impegnato in pista in questo inizio di sessione decisamente sonnecchiante. 1:06.264 per il madrileno.

12.11 - A proposito di arancione, il tracciato del Red Bull Ring ha dedicato un'intera tribuna ai tifosi oranje di Max Verstappen, che solitamente si assiepavano tra curva-6 e curva-7. Quest'anno non ci saranno fan sugli spalti a supportare il talento olandese, ma la tribuna è comunque rimasta arancione in loro onore.

12.09 - Il primo a tornare in pista pre segnare un giro cronometrato è Carlos Sainz: 1:06.307 con gomme Medium per il futuro pilota della Ferrari, oggi in pista con i colori papaya orange della McLaren.

12.06 - Interessante questa grafica visto che, già nella giornata di ieri, abbiamo visto alcuni tempi cancellati a causa del mancato rispetto dei limiti del tracciato in curva-9. Ecco quando il giro sarà considerato non valido.

12.03 - Non ci sono ancora tempi cronometrati, con i soli Norris, Magnussen, Kvyat, Grosjean e Gasly che sono già usciti dai box per un primo giro.

12.00 - Semaforo verde! Si parte con le prove libere 3 del Gran Premio d'Austria 2020! Subito in pista Lando Norris e Kevin Magnussen per un primo giro di installazione.

11.59 - Torniamo al Red Bull Ring per parlare brevemente di meteo: 20 gradi l'aria, 41 l'asfalto. Non c'è il rischio di pioggia e quindi oggi sarà davvero la giornata caldissima (a dispetto delle temperature comunque gradevoli) che tutti noi stavamo aspettando.

11.57 - Ultimi spot pubblicitari prima di andare in cronaca: se non vi siete già iscritti al nostro TotoBox, potete farlo e nominare le vostre scelte entro le qualifiche (qui tutti i dettagli per iscrivervi). Infine, vi straconsigliamo di mettere un bel ''Follow'' alla nostra nuova pagina Instagram @MotorBoxSport per i veri amanti delle corse!

11.55 - Se vi siete persi le sessioni di ieri, l'invito è di fare un salto nell'articolo dove raccogliamo tutti gli highlights del weekend di Formula 1, un'altra delle grandi novità del 2020 di MotorBox.

11.53 - Stamattina sono anche arrivati i dati sui test Covid nel paddock del Red Bull Ring. Abbiamo la conferma: il Gp Austria è Covid-free.

11.50 - Prima di gettarci in cronaca, cerchiamo di fare un po' il punto sulla vicenda Das: ieri sera la Red Bull ha protestato contro il sistema utilizzato dalla Mercedes, ma in nottata è arrivata la conferma da parte della Fia che il dispositivo è legale.

11.45 - Buongiorno e buon sabato a tutti voi, cari lettori di MotorBox! Ci siamo, finalmente oggi è giorno di qualifiche, che vivremo a partire dalle 14.45. Intanto, però, gustiamoci gli ultimi 60 minuti di prove libere del Gran Premio d'Austria 2020. La partenza? Dobbiamo aspettare solo 15 minuti!


TAGS: formula 1 f1 red bull ring F1 LIVE Diretta F1 PL3 GP Austria 2020 AustrianGP 2020 Prove Libere 3