Prezzi e quotazioni usato Porsche 911 / MY 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016 - prezzi e caratteristiche

Porsche 911

Lì, dietro tutto, ora c’è un 3.0 turbo (anzi, biturbo) da 370 o 420 cavalli. Tra gli optional arriva l'asse posteriore sterzante. Nuovo l'impianto infotainment.

MY 2011/2016 A partire da 93.713 €
Scheda 911
Prezzi a partire da: 93.713 €
Omologazione: Euro5
Numero posti: 2
Bagagliaio (lt. min / max): 135
Valutazione Media:
Quotazioni 911
Modello 2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012
- - - - 55.700 46.900 40.700 -
85.800 76.600 68.400 61.200 53.000 - - -
- - - - 41.700 35.100 30.500 25.800
- - - - 45.000 37.900 32.800 27.800
92.100 82.200 73.400 65.700 56.900 - - -
- - - - 57.700 48.700 - -
95.100 84.900 75.800 67.900 58.800 - - -
- - - - 51.700 43.600 37.800 31.900
115.500 103.100 92.100 82.400 71.400 - - -
118.500 105.800 94.500 84.600 73.300 - - -
- - - - 54.400 45.900 - -
88.800 79.300 70.800 63.400 54.900 - - -
- - - - 48.400 40.800 35.400 29.900
97.900 87.400 78.100 69.900 60.500 - - -
101.000 90.100 80.500 72.000 62.400 - - -
- - - - 63.100 53.200 46.100 -
- - - - 84.800 - - -
110.100 98.300 87.800 - - - - -
116.500 104.000 92.800 - - - - -
153.300 136.800 122.200 109.400 94.700 - - -
- - - - 74.400 62.700 54.300 -
177.500 158.400 141.500 126.700 109.700 - - -
90.400 80.700 72.100 64.500 - - - -
- - - - 89.500 75.400 65.400 -
Com'è la 911?

Nell'ambito delle sportive, per quanto riguarda la qualità costruttiva, con tutta probabilità la Porsche non è al top: è "il" top. La 911 poi è tra le pochissime a offrire quei due posticini in più che, pur striminziti, ti salvano in molte situazioni. Lunga da 4,49 a 4,55 metri, la 911 viene proposta in moltissime versioni, dalle caratteristiche molto diverse, ma tutte con eccellenti motori a benzina, aspirati o sovralimentati. A trazione posteriore, o integrale. 

Come va la 911?

Da una versione all'altra le 911 offrono sensazioni di guida e comportamenti molto diversi. Si va dalla paciosa Carrera 4 all'affilatissima GT3 RS, passando per la straripante Turbo S a trazione integrale. Tutte però trasmettono una grande sensazione di qualità e precisione. E frenano benissimo grazie alla particolare distribuzione dei pesi, molto carica sulla coda, che consente di sfruttare i freni posteriori molto più che sulle auto tradizionali.

PRO

Qualità percepita Nell'ambito delle sportive la Porsche 911 è probabilmente il punto di riferimento.

Guida emozionante Molto addolcita in decenni di evoluzione, la 911 mantiene una distribuzione dei pesi particolare che le dà caratteristiche di guida uniche.

Abitabilità Tra le sportive, la 911 è probabilmente la più pratica nell'uso quotidiano: vuoi per l'abitacolo 2+2, vuoi per la possibilità di caricare da 275 a 405 litri (secondo le versioni) in due vani separati.

CONTRO

Guida particolare La distribuzione dei pesi determina una dinamica particolare nella guida al limite, che non tutti apprezzano (ma che i più adorano).

Freno di stazionamento A voler essere puntigliosi, la leva è a sinistra e irraggiungibile dal passeggero.

Quale versione scegliere

Per un uso turistico la Carrera 4 a trazione integrale offre la guida più rilassata, mentre chi frequenta le piste la domenica dovrebbe orientarsi sulla corsaiola GT3 RS. Ma con le Porsche non c'è rischio di sbagliare acquisto.

Quale colore scegliere

Per molti è l'auto dei sogni e sui sogni non bisogna scendere a patti: sceglietela del colore che volete e fatela vostra!

Logo MotorBox