Autore:
Simone Dellisanti

IL LATO B La prima immagine della Porsche 911 2019, nome in codice Porsche 992, è stata svelata da un privato sul social Instagram, ma è solo l'immagine del posteriore della nuova nata in casa Stuttgart.

IN STILE TRON La coda della Porsche 911 2019 è caratterizzata dalle luci in stile minimal e impreziosita dall'aggiunta di una striscia orizzontale che le collega. Saltano subito all'occhio i doppi scarichi posteriori contornati da un vistoso paraurti nero e le appendici aerodinamiche posizionate al termine del lunotto. Gli ampi parafanghi posteriori ci portano a credere che questa potrebbe essere la versione Carrera S, ma tutto è ancora da definire.

I MOTORI Secondo le nostre informazioni la prossima Porsche 911 (992) partirà da una base di 400 CV, provenienti da un motore biturbo convenzionale e non, come alcuni pensavano, da un motore ibrido. La 911 Turbo avrà invece 600 CV tondi e come la versione più potente sarà in grado di superare i 320 km/h, oltre ad avere la trazione integrale. Il motore ibrido sarà disponibile per altri modelli della serie 992, ma solo a partire dal 2020.

AL SALONE Per il momento non ci è dato sapere quando la Nuova Porsche 911, pardon, 992, sarà lanciata sul mercato, ma con tutta probabilità potremo toccarla con mano al Salone di Ginevra a partire dall'8 marzo 2018.


TAGS: porsche porsche 911 porsche 992 novità auto 2018 ginevra 2018